Isis, rapiti due giapponesi. Il governo nega il riscatto ai sequestratori | T-Mag | il magazine di Tecnè

Isis, rapiti due giapponesi. Il governo nega il riscatto ai sequestratori

Nuovo video da parte dello Stato Islamico: questa volta i due prigionieri sono giapponesi, Haruna Yukawa e Kenji Goto. “Avete ora 72 ore per premere sul vostro governo perché compia la decisione saggia di pagare 200 milioni di dollari per salvare le vite di due cittadini”, è la richiesta di riscatto da parte dell’Isis.
“La linea del nostro Paese – risponde invece il portavoce del governo giapponese – è quella di contribuire alla lotta contro il terrorismo senza cedimenti. Una scelta che resta immutata”.

 

Scrivi una replica

News

Meridiana cambia nome in Air Italy e lancia nuovo piano industriale

La compagnia aerea Meridiana ha cambiato nome in Air Italy. Grazie al sostegno economico del nuovo azionista, Qatar Airways, la società intende diventare “il vettore…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Salvini: “Mi fido di Berlusconi: non farà accordi di governo con Renzi”

“Mi fido di Berlusconi, non farà accordi di governo con Renzi”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, intervenendo nel corso di un’intervista…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Berlusconi: “Il futuro premier sarà un uomo autorevole ed esperto”

“Mi piacerebbe molto un premier donna, ma purtroppo non è ancora emersa la figura con le caratteristiche adatte. Sarà dunque un uomo di straordinaria autorevolezza…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Grasso: “Gentiloni ha fatto approvare una legge elettorale truffa”

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha contribuito all’approvazione di “una legge elettorale truffa”. Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali, Pietro Grasso,…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia