Istat: da regioni 3,8 miliardi di euro di spesa ambientale | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat: da regioni 3,8 miliardi di euro di spesa ambientale

La spesa ambientale erogata complessivamente dalle amministrazioni regionali italiane nel 2012 ammonta a 3.825 milioni di euro, pari a 64,2 euro per abitante, con un’incidenza sul Pil dello 0,23%.
Nel 2012, 2.491 milioni di euro (65% della spesa ambientale totale), sono destinati ad interventi di “protezione dell’ambiente” finalizzati a salvaguardare l’ambiente da fenomeni di inquinamento (emissioni atmosferiche, inquinamento del suolo,..) e degrado (perdita di biodiversità, erosione del suolo,..). Gli altri 1.334 milioni di euro (35% del totale) sono destinati ad interventi di “uso e gestione delle risorse naturali” per la salvaguardia dell’ambiente da fenomeni di esaurimento dello stock di risorse naturali (foreste, risorse energetiche, risorse idriche, eccetera).
Le amministrazioni regionali del Nord-ovest e del Nord-est destinano la quota maggiore delle proprie spese ambientali alla tutela della biodiversità e del paesaggio (rispettivamente il 24% e 25% del totale nel 2012). Il 21% della spesa ambientale delle amministrazioni regionali del Centro è destinata ad interventi di protezione e risanamento del suolo, delle acque del sottosuolo e delle acque di superficie. Nel Mezzogiorno il 41% del totale della spesa ambientale si ripartisce pressoché in ugual misura tra interventi di protezione e risanamento del suolo, delle acque del sottosuolo e delle acque di superficie (21%) e interventi di gestione delle risorse idriche (20%).
Più della metà della spesa ambientale delle amministrazioni regionali è destinata a finanziare interventi di tutela ambientale realizzati da altri operatori (amministrazioni pubbliche, imprese, famiglie e istituzioni sociali private); i trasferimenti rappresentano il 60% del totale nel 2010 e nel 2011 e il 55% nel 2012. E’ quanto emerso da uno studio dell’Istat.

 

Scrivi una replica

News

Gentiloni: «Egoismi bloccano il bilancio dell’Europa»

«Confidiamo che il semestre a guida rumena del Consiglio europeo, nei primi sei mesi del 2019, possa dare un contributo a ravvicinare le diverse posizioni,…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Salvini: «Segnali di novità da M5S»

«Sì, ci sono dei segnali di novità dal M5S, confidiamo oggi in quel che dirà Di Maio». Lo ha detto Matteo Salvini, all’uscita da Palazzo…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Macron-Merkel: «Presto visione comune per l’Europa»

«Entro giugno abbiamo l’obiettivo di presentare una visione comune per l’Europa». Lo ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron, nel corso di una conferenza stampa…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inps: «Il saldo dei contratti stabili sale di 15mila unità a febbraio»

«A febbraio i contratti a tempo indeterminato firmati tra nuove assunzioni e trasformazioni di contratti a termine e da apprendistato sono stati oltre 120.000 con…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia