Istat, commercio al dettaglio: ad aprile vendite +0,7% | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat, commercio al dettaglio: ad aprile vendite +0,7%

Ad aprile 2015 l’indice destagionalizzato del valore delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) aumenta dello 0,7% rispetto a marzo 2015. Nella media del trimestre febbraio-aprile 2015, il valore delle vendite registra una variazione positiva dello 0,3% rispetto al trimestre precedente. Rispetto ad aprile 2014, l’indice grezzo del valore del totale delle vendite segna una variazione nulla. L’indice in volume delle vendite al dettaglio aumenta, ad aprile 2015, dello 0,7% rispetto a marzo 2015, mentre diminuisce dello 0,5% rispetto ad aprile 2014.

(fonte: Istat)

 

Scrivi una replica

News

BCE: l’Eurogruppo ha appoggiato la candidatura di Luis de Guindos

L’Eurogruppo ha appoggiato la candidatura di Luis de Guindos per la posizione di Vicepresidente della Banca centrale europea (BCE). Il nuovo vicepresidente, se arriverà la…

20 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread tra Btp e Bund a 130 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a 130 punti.…

20 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Meridiana cambia nome in Air Italy e lancia nuovo piano industriale

La compagnia aerea Meridiana ha cambiato nome in Air Italy. Grazie al sostegno economico del nuovo azionista, Qatar Airways, la società intende diventare “il vettore…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Salvini: “Mi fido di Berlusconi: non farà accordi di governo con Renzi”

“Mi fido di Berlusconi, non farà accordi di governo con Renzi”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, intervenendo nel corso di un’intervista…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia