Patent Box italiana, Zanetti: “Con le riforme miriamo a rilanciare le nostre imprese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Patent Box italiana, Zanetti: “Con le riforme miriamo a rilanciare le nostre imprese”

“Gli incentivi previsti dalla Patent Box rappresentano un’ottima opportunità di sviluppo e rilancio delle imprese italiane. Il nostro paese diventa così più attraente per investimenti da parte di capitali esteri, grazie alla parziale defiscalizzazione per cinque anni della tassazione sugli utili derivanti dall’impiego delle proprietà intellettuali e industriali, tra cui l’utilizzo dei brevetti. La misura è inoltre cumulabile con ulteriori agevolazioni in vigore, come gli incentivi su investimenti di ricerca e sviluppo, incentivi alle start‐up e agevolazioni ACE (Aiuto alla Crescita Economica)”. Lo ha dichiarato Enrico Zanetti, sottosegretario al ministero dell’Economia e delle Finanze, intervenendo al convegno promosso da NODA Studio (importante studio di commercialisti e avvocati con sei sedi in Italia e membro italiano dell’associazione internazionale Andersen Global) sul tema “Patent Box italiana”, che si è tenuto mercoledì 24 giugno 2015 all’Università Lumsa di Roma. “La misura – ha aggiunto Zanetti – è stata introdotta in Italia da poco tempo ed è importante che le nostre aziende vengano a conoscenza dei vantaggi che ne possono trarre. Abbiamo così colmato il gap con altri paesi, in cui incentivi simili sono già in vigore da tempo, dando ora la possibilità anche a capitali esteri di investire nelle aziende del nostro paese, da sempre rinomato per la qualità dei nostri professionisti e per l’elevata attività legata all’ingegno e alle proprietà intellettuali”.

 

Scrivi una replica

News

Alfano: «L’Austria si ritira sui consolati»

«Apprendiamo con soddisfazione che dal ministero degli Esteri austriaco è giunta notizia del ritiro del disegno di legge sull’Alto Adige che riguardava l’apertura dei consolati…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: «Egoismi bloccano il bilancio dell’Europa»

«Confidiamo che il semestre a guida rumena del Consiglio europeo, nei primi sei mesi del 2019, possa dare un contributo a ravvicinare le diverse posizioni,…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Salvini: «Segnali di novità da M5S»

«Sì, ci sono dei segnali di novità dal M5S, confidiamo oggi in quel che dirà Di Maio». Lo ha detto Matteo Salvini, all’uscita da Palazzo…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Macron-Merkel: «Presto visione comune per l’Europa»

«Entro giugno abbiamo l’obiettivo di presentare una visione comune per l’Europa». Lo ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron, nel corso di una conferenza stampa…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia