Silvio Berlusconi condannato a tre anni per corruzione | T-Mag | il magazine di Tecnè

Silvio Berlusconi condannato a tre anni per corruzione

L’ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, è stato condannato a tre anni di reclusione per corruzione nel processo per la compravendita dei senatori. Lo ha deciso il Tribunale di Napoli, che ha inflitto la stessa pena anche a Valter Lavitola, l’ex direttore de L’Avanti, che avrebbe fatto da tramite per il pagamento della somma. Secondo i giudici, infatti, l’ex premier ha comprato – con tre milioni di euro tra il 2006 e il 2008, sostiene l’accusa – il voto dell’allora senatore Sergio De Gregorio, per danneggiare il governo guidato all’epoca da Romano Prodi. Il Tribunale ha deciso anche una pena accessoria di 5 anni di interdizione dai pubblici uffici per entrambi (Silvio Berlusconi e Valter Lavitola).

 

Scrivi una replica

News

Attentato Russia, 4 dei sette feriti sono in gravi condizioni

Sono in gravi condizioni quattro delle sette persone assalite nella giornata di sabato 19 agosto a Surgut, in Siberia. Lo ha reso noto l’ufficio relazioni…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Finlandia, l’attentatore si chiama Abderrahman Mechkah

Il tribunale finlandese ha reso noto il nome del terrorista che, venerdì 18 agosto ha ucciso a coltellate due persone e provocato otto feriti, di…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Scontro tra cacciatorpediniere statunitense e cargo, dieci dispersi e cinque feriti

Il cacciatorpediniere statunitense, USS John S. McCain, si è scontrato contro una nave cisterna a sud di Singapore, causando ingenti danni allo scafo. In seguito…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Unioncamere: sale a 9,5% il peso delle imprese straniere sul teritorio italiano

Secondo le ultime rilevazioni di Unioncamere, continua ad aumentar e il numero delle imprese straniere in Italia. Il bilancio tra aperture è chiusure è infatti…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia