Ttip, Calenda: “All’Italia porterà soltanto vantaggi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ttip, Calenda: “All’Italia porterà soltanto vantaggi”

“Il Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip) porterà all’Italia solo vantaggi”. Lo ha detto il viceministro allo Sviluppo economico, Carlo Calenda. Gli Stati Uniti d’America “sono un mercato protezionista su quasi tutti i prodotti italiani” con un “potenziale inespresso di 10 miliardi di euro” per le imprese del nostro Paese, ha spiegato Calenda nel corso di un convegno sul commercio. Il Transatlantic Trade and Investment Partnership – o Partenariato trans-atlantico per il commercio e gli investimenti – è un accordo commerciale e per gli investimenti in fase di negoziato tra l’Unione europea e gli Stati Uniti.

 

1 Commento per “Ttip, Calenda: “All’Italia porterà soltanto vantaggi””

  1. Alberto Zoratti

    Che l’Italia abbia solo da guadagnarci da una liberalizzazione dei commerci come il TTIP lo può dire solamente una persona che di commercio internazionale non capisce nulla, e non è certamente questo il caso, o un esponente politico che ha chiari interessi nella questione. Ogni accordo di libero scambio ha vincitori e perdenti, e dalle stime di impatto si sà che tra i grandi perdenti ci sarà la produzione agricola italiana e, il rischio, ricadrà anche sulle micro e piccole imprese. Aldilà della demagogia, ci sarebbe bisogno di un discorso serio sugli impatti, dedicando spazi opportuni al confronto tra posizioni diverse. Questo tifo da stadio del Viceministro Calenda alla lunga rischia paradossalmente di essergli controproducente

Scrivi una replica

News

Ocse: “In Italia i titoli di studio non sono veritieri”

“In Italia i titoli di studio e le qualifiche danno un’indicazione molto debole delle reali competenze e abilità degli studenti e dei lavoratori che li…

15 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, Schulz: “Ad inizio gennaio al via i colloqui con Spd e Cdu”

I colloqui tra Spd e Cdu, per la formazione di un nuovo governo, inizieranno “all’inizio di gennaio”. Lo ha detto il leader dei socialdemocratici tedeschi,…

15 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2016 tra gli italiani laureati andati all’estero uno su tre è tornato in Italia”

“Nel 2016 circa 16 mila laureati italiani tra i 25 e i 39 anni hanno lasciato il Paese e poco più di 5 mila sono…

15 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia ha alzato le stime di crescita dell’economia italiana per il 2017-2018

Nel 2017 il Prodotto interno lordo italiano crescerà dell’1,6%. Lo prevede la Banca d’Italia, che ha alzato le stime di crescita dell’economia sia per quest’anno…

15 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia