Alitalia, Montezemolo: “Non abbiamo fretta di nominare nuovo a.d.” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Alitalia, Montezemolo: “Non abbiamo fretta di nominare nuovo a.d.”

“Non abbiamo nessuna fretta in questo senso”. Lo ha detto il presidente di Alitalia, Luca Cordero di Montezemolo, replicando a chi – a margine del Bitztravel Forum 2015 – gli chiedeva un commento sulle tempistiche per la nomina del nuovo amministratore delegato della compagnia.
“La macchina – ha aggiunto Montezemolo – è in moto. Abbiamo fatto molte iniziative di miglioramento dei servizi. Abbiamo aperto nuove rotte e abbiamo una grande attenzione per il Sud Italia, quelle aree che non sono servite dall’Alta Velocità. Però abbiamo anche una grande attenzione al fatto che noi teniamo in piedi le rotte se sono redditizie, altrimenti – ha concluso Montezemolo – si commettiamo nuovamente gli errori del passato quando c’era un’Alitalia pubblica”. Silvano Cassano si è dimesso dalla carica di amministratore delegato di Alitalia il 18 settembre scorso.

 

Scrivi una replica

News

Ema, Madrid:”Nessun accordo con l’Italia”

“Abbiamo parlato con l’Italia della possibilità di arrivare ad un accordo, ma non abbiamo concluso alcun accordo. Così siamo andati avanti nel rispetto dei nostri…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zimbabwe, si è dimesso il presidente Robert Mugabe

Il presidente, Robert Mugabe, si è dimesso, dopo che il suo partito gli aveva chiesto di farlo entro le 11 ora italiana di oggi. Così…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Davis: “Il ‘no deal’ è ancora possibile”

“Il non raggiungimento di un accordo sulla Brexit tra Regno Unito e Ue, il cosiddetto ‘no deal’, è ancora possibile”. Lo ha detto il ministro…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iraq, camion-bomba provoca 20 morti

Un camion-bomba esploso nel nord dell’Iraq ha provocato la morte di almeno 20 persone. Lo ha riferito la televisione libanese Al Mayadin citando fonti della…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia