Conti pubblici, Padoan: “E’ indispensabile proseguire con il taglio del debito” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conti pubblici, Padoan: “E’ indispensabile proseguire con il taglio del debito”

“In relazione all’attuale quadro macroeconomico del Paese, che si caratterizza per una ripresa seppur ancora modesta, il consolidamento di bilancio resta un obiettivo essenziale”. Lo ha scritto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, in una circolare inviata a enti e organismi pubblici sul bilancio di previsione per l’esercizio 2016.
“Nel corso degli ultimi mesi – ha proseguito il ministro – si è manifestato un miglioramento del contesto macroeconomico, ma per sostenere tale ripresa evitando aumenti del prelievo fiscale e allo stesso tempo rilanciando gli investimenti, è apparso quanto mai indispensabile mantenere il debito pubblico (in rapporto al Prodotto interno lordo) su un percorso di riduzione. A tal proposito – ha concluso Padoan – il Governo ha ritenuto, pertanto, opportuno confermare l’impegno a proseguire nell’azione di risanamento dei conti pubblici adeguandone il ritmo al quadro congiunturale”.

 

Scrivi una replica

News

Francia, a settembre sale a 57,2 punti l’indice Pmi composito

Sale a 57,2 punti l’indice Pmi composito della Francia nel mese di settembre. Ad agosto si era attestato a 55,2 punti.…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, indice composito sale a 57,8 punti a settembre

In Germania, l’indice composito nel mese di settembre, ha registrato una crescita a 57,8 punti dai 55,8 di agosto.…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Indice Pmi composito sale a 56,7 punti a settembre, oltre le attese

Stando ai dati rilevati da Markit Economics, l’indice Pmi composito, sale a 56,7 punti nel mese di settembre, dai 55,7 di agosto, mentre le stime…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Pil del 2016 confermato al +0,9%, ma peggiora il deficit”

“I dati qui presentati incorporano la revisione dei conti nazionali relativa al biennio 2015-2016, effettuata per tenere conto delle informazioni acquisite dall’Istat successivamente alla stima…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia