Mutui, Abi: “Nel 2015 nuovi mutui in crescita del 97,4% su base annua” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mutui, Abi: “Nel 2015 nuovi mutui in crescita del 97,4% su base annua”

Nei primi undici mesi del 2015 le nuove erogazioni di mutui per l’acquisto di immobili sono cresciute del 97,4% rispetto allo stesso periodo del 2014. Lo rende noto l’Abi, l’Associazione bancaria italiana, attraverso la diffusione di un comunicato stampa.
Secondo l’Abi, l’ammontare dei nuovi mutui erogati tra gennaio e novembre è stato di 44,340 miliardi rispetto ai 22,465 miliardi dello stesso periodo del 2014. I mutui a tasso variabile sono il 43,7% delle nuove erogazioni complessive, quelli a tasso fisso il 65%, questi erano meno del 25% nel 2014.

 

Scrivi una replica

News

Medio Oriente, Pence: “Ambasciata Stati Uniti a Gerusalemme entro il 2019”

L’ambasciata statunitense sarà trasferita da Tel Aviv a Gerusalemme entro il 2019. Lo ha annunciato il vice presidente degli Stati Uniti, Mike Pence, durante un…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, Berlusconi: “Rispetteremo la regola del 3%”

“La regola del 3% può essere discutibile, ma intendiamo rispettarla”. Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo nel corso della sua…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Fmi ha alzato le stime di crescita per l’Italia per il 2017 e il 2018

Il Fondo monetario internazionale ha alzato le stime sulla crescita dell’Italia. Nell’aggiornamento del suo World Economic Outlook – il rapporto è stato presentato a margine…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maroni: “Ci sono opinioni diverse ma la Lega non è divisa”

“La Lega non è divisa, ci sono opinioni diverse e questa è la ricchezza del partito”. Così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, parlando…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia