Migranti, Juncker: “L’Italia si è detta disponibile su Turchia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, Juncker: “L’Italia si è detta disponibile su Turchia”

“I tre miliardi a favore della Turchia devono essere messi a disposizione. Tutti dobbiamo rispettare i nostri impegni. Anche il governo italiano, nel frattempo, s’è detto disponibile. E’ un fatto positivo che riconosco”. Lo ha detto il presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker, intervenendo alla plenaria dell’Europarlamento a Strasburgo.
“Gli occhi di tutti gli osservatori sono su di noi: c’è tra loro chi pensa che l’Unione sia sul punto di disfarsi, passando da uno psicodramma a un altro. E chi invece pensa che si possa ripartire con coraggio e senso di responsabilità. Io vorrei dare torto ai primi”, ha concluso Juncker.

 

Scrivi una replica

News

Meridiana cambia nome in Air Italy e lancia nuovo piano industriale

La compagnia aerea Meridiana ha cambiato nome in Air Italy. Grazie al sostegno economico del nuovo azionista, Qatar Airways, la società intende diventare “il vettore…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Salvini: “Mi fido di Berlusconi: non farà accordi di governo con Renzi”

“Mi fido di Berlusconi, non farà accordi di governo con Renzi”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, intervenendo nel corso di un’intervista…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Berlusconi: “Il futuro premier sarà un uomo autorevole ed esperto”

“Mi piacerebbe molto un premier donna, ma purtroppo non è ancora emersa la figura con le caratteristiche adatte. Sarà dunque un uomo di straordinaria autorevolezza…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Grasso: “Gentiloni ha fatto approvare una legge elettorale truffa”

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha contribuito all’approvazione di “una legge elettorale truffa”. Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali, Pietro Grasso,…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia