Banche, CGIA di Mestre: “Nel 2015 meno prestiti alle imprese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Banche, CGIA di Mestre: “Nel 2015 meno prestiti alle imprese”

“Nel 2015 i prestiti bancari alle imprese (società non finanziarie e famiglie produttrici) sono diminuiti di oltre 15 miliardi di euro, nonostante la domanda di credito delle aziende sia aumentata del 3 per cento circa”. Lo rileva l’Ufficio Studi della CGIA di Mestre, sottolineando che “sebbene le banche italiane abbiano potuto beneficiare di importanti misure messe in campo dalla Bce, come il Quantitative easing e il TLTRO – ricorda il coordinatore dell’Ufficio studi Paolo Zabeo – questi soldi non stanno arrivando alle aziende”. “E’ vero che nel frattempo l’incidenza delle sofferenze sugli impieghi in capo alle imprese è aumentata, ma – prosegue la nota dell’Ufficio Studi della CGIA di Mestre – è altrettanto vero che gli istituti di credito sono ancora poco inclini ad impegnare nell’economia reale i soldi ricevuti da Francoforte”.
La CGIA ricorda che nel dicembre 2014 le imprese italiane avevano in essere dal sistema bancario 900,8 miliardi di euro di prestiti: un anno dopo lo stock complessivo è sceso di 15,1 miliardi raggiungendo quota 885,7 (-1,7%). Nello stesso periodo, invece, le sofferenze riconducibili alle aziende sono passate da 145,7 a 159,2 miliardi di euro (+9,2%).

 

Scrivi una replica

News

Olimpiadi 2026, Giorgetti: «La candidatura è morta qui»

L’Italia non ospiterà le Olimpiadi invernali del 2026. A darne l’annuncio è stato il sotto segretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, annunciando che la…

18 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Aereo russo, Mosca: «F-16 israeliani si sono fatti scudo con il nostro velivolo»

«L’aereo Il-20 dell’aeronautica russa è stato abbattuto dalla contraerea siriana, ma dietro di esso gli F-16 israeliani si sono fatti scudo». Lo ha dichiarato il…

18 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Putin: «L’Ue incoraggia l’arrivo dei migranti con incentivi»

«Se dai il benvenuto ai migranti, con incentivi e altro, i migranti continueranno ad arrivare. Ma sta all’Europa decidere come comportarsi, è tutta una questione…

18 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «La Cina vuole influenzare le elezioni americane con una guerra commerciale»

«La Cina sta cercando di influenzare le elezioni americane con una guerra commerciale, attaccando i nostri agricoltori, i nostri allevatori e i nostri lavoratori” in…

18 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia