CGIA Mestre: con tasse europee l’Italia risparmierebbe 34 miliardi | T-Mag | il magazine di Tecnè

CGIA Mestre: con tasse europee l’Italia risparmierebbe 34 miliardi

Con una tassazione a livello europeo, ciascun italiano risparmierebbe 557 euro all’anno, pari, in termini complessivi, a 34 miliardi di euro.
È la conclusione a cui è giunto è giunto l’Ufficio studi della CGIA di Mestre che, prendendo spunto dalla proposta italiana di istituire a livello europeo un Superministro delle Finanze, dovrebbe, almeno in linea teorica, armonizzare anche i sistemi fiscali dei 19 Paesi che utilizzano la moneta unica. Eseguendo un esercizio puramente scolastico, spiega la CGIA, è stato ipotizzato che se agli italiani fosse applicato lo stesso carico fiscale che grava attualmente tra i paesi che utilizzano l’euro, i vantaggi per le tasche di tutti noi sarebbero molto evidenti.

 

Scrivi una replica

News

Catalogna, Madrid: “Governo spagnolo vuole commissariare la Catalogna”

“Il governo spagnolo vuole commissariare la Catalogna”, lo ha affermato il governo di Madrid, in seguito al rifiuto da parte del presidente Puigdemont di fare…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina, produzione industriale in crescita del 6,6% a settembre

La produzione industriale in Cina ha registrato nel mese di settembre una crescita del 6,6% su base annua. Il dato è superiore alle attese che…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina, Pil nel III trimestre 2017 +6,8% su base annua

Il Pil della Cina ha registrato nel terzo trimestre 2017 un rialzo del 6,8% su base annua, mentre nella prima metà dell’anno la crescita era…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 165 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 165 punti.…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia