Perché Trump vince | T-Mag | il magazine di Tecnè

Perché Trump vince

di Fabio Germani

Per anni ci siamo raccontati l’America come un paese a compartimenti stagni. E così gli americani. O democratici o repubblicani. Molti indecisi, d’accordo, ma (quasi) sempre orientati verso il candidato più convincente. Quindi pure loro democratici o repubblicani all’occorrenza. Mica che nella storia statunitense non sono mancate storie di schegge impazzite o frange estreme, anzi. Almeno una ogni tornata elettorale. Stavolta, però, è diverso. L’America sta cambiando. Non perché c’è chi vota Trump, che di per sé è l’ultimo sintomo del mutamento percepito (ci arriviamo). Ma perché, soprattutto durante l’amministrazione Obama, il paese si è reso protagonista di cambiamenti epocali — accettandoli, cosa inimmaginabile soltanto pochi anni prima — che hanno influenzato, o stanno influenzando, le scelte altrove. Anche Hillary Clinton, oggi, afferma con convinzione cose che in passato non sosteneva, non allo stesso modo almeno. E che c’entra Trump, uno che è il contrario di tutto, che tornerebbe indietro su molte questioni e su molte altre potrebbe scardinare i vecchi vessilli della destra?

Continua a leggere

 

Scrivi una replica

News

Lavoro, quasi recuperati i livelli occupazionali pre-crisi

“Negli ultimi due anni la ripresa accelera e il mercato del lavoro recupera in buona parte i livelli occupazionali precedenti la crisi: nel primo semestre…

11 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

New York, quattro i feriti. De Blasio: “È stato un tentato attacco terroristico”

“È stato un tentato attacco terroristico”. A confermarlo è il sindaco di New York, Bill de Blasio. “Non c’è nessun’altra minaccia in questo momento nella…

11 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, esplosione nella metropolitana di New York

Un’esplosione sarebbe avvenuta nella metropolitana di New York, al terminal dei bus di Port Avenue, nel nodo tra le linee A, C e E. La…

11 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siria, Putin: “Abbiamo sconfitto il gruppo terrorista più combattivo”

“Negli ultimi due anni, le forze armate russe e l’esercito siriano hanno sconfitto il gruppo più combattivo dei terroristi internazionali”. Lo ha detto il presidente…

11 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia