Aumenta la raccolta dei rifiuti elettrici ed elettronici | T-Mag | il magazine di Tecnè

Aumenta la raccolta dei rifiuti elettrici ed elettronici

Da quanto emerge dal Rapporto annuale 2015 sul sistema di ritiro e trattamento dei Raee (rifiuti elettrici ed elettronici) la raccolta segna un incremento dell’8% e va di pari passo con l’aumento dei centri di conferimento per i cittadini pari a + 2,76%. Nel 2015 la raccolta è stata di 249.253.916 Kg, oltre 17 milioni di Kg in più rispetto al 2014 e un dato medio pro capite pari a 4,1 Kg di Raee raccolti per abitante. I centri di conferimento attivi su tutto il territorio italiano arrivano a quota 3.906 e sono caratterizzati da un miglioramento dei servizi offerti ai cittadini.

 

Scrivi una replica

News

Firenze, un turista muore colpito da una pietra caduta nella Basilica di Santa Croce

Un turista spagnolo di 52 anni è morto, a Firenze. L’uomo è stato colpito da un elemento architettonico caduto dalla sommità di una navata della…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Camera, via libera al dl sulla coltivazione e uso medico cannabis

Un disegno di legge sulla coltivazione e l’uso medico della cannabis è stato approvato dalla Camera. I voti a favore sono stati 371, quelli contrari…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rogo Thyssenkrupp, bocciati i ricorsi dei dirigenti

La terza sezione penale della Cassazione ha bocciato i ricorsi straordinari presentati dall’amministratore delegato della Thyssen, Harald Espenhahn, dai dirigenti Gerald Priegnitz, Marco Pucci e…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, Inps: “A settembre cig in calo del 49,8% su base annua”

“Le ore autorizzate di cassa integrazione a settembre crescono del 3,9% su agosto ma diminuiscono del 49,8% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso”, è quanto…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia