Greenpeace: settore eolico perde 4 mila posti di lavoro nel 2015 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Greenpeace: settore eolico perde 4 mila posti di lavoro nel 2015

Greenpeace ha pubblicato il rapporto Rinnovabili nel mirino relativo ai provvedimenti attuati dal governo Renzi a sfavore del fotovoltaico e dell’eolico. L’organizzazione non governativa dichiara che l’attuale governo è ostile alle fonti rinnovabili, un comportamento che ha fatto perdere circa 4 mila posti di lavoro nel 2015 solo nel settore eolico. Secondo i dati presentati da Greenpeace, nel 2012 erano 150 mila i nuovi impianti fotovoltaici entrati in esercizio, mentre nel 2014, anno di insediamento dell’attuale premier, i nuovi impianti entrati in funzione sono stati appena 722. Anche per l’occupazione nel settore delle energie rinnovabili le cose non vanno bene. Secondo lo studio redatto da Althesys, sempre per Greenpeace, in Italia si potrebbero garantire in questo settore oltre 100 mila posti di lavoro entro il 2030. Il rapporto cita anche il Fondo Monetario Internazionale secondo il quale l’Italia, nel 2014, si è classificata al nono posto in Europa per finanziamenti a combustibili fossili con 13,2 miliardi di dollari, dato in crescita rispetto ai 12,8 miliardi dell’anno precedente.

 

Scrivi una replica

News

Brexit, May: «Nessun accordo è meglio di un cattivo accordo»

«Nessun accordo è meglio di un cattivo accordo». Così la premier britannica Theresa May ha spiegato in un intervento da Downing Street, l’indomani della bocciatura…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rai, Cda nomina nuovamente Marcello Foa presidente

Il cda della Rai ha dato l’ok a maggioranza alla nomina di Marcello Foa quale presidente della tv pubblica. Foa ha ottenuto quattro voti favorevoli.…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tanzania, traghetto si ribalta: oltre 100 morti

Tragedia in Tanzania dove un traghetto si è ribaltato con a bordo oltre 400 persone. Al momento sono stati recuperati 100 cadaveri, ma si teme…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ponte Morandi, Toninelli: «Il decreto è pronto, nelle prossime ore verrà pubblicato»

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha dichiarato che il decreto sul ponte Morandi è pronto e verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia