OTT, fenomeno in crescita in Europa | T-Mag | il magazine di Tecnè

OTT, fenomeno in crescita in Europa

In Europa è in crescita il fenomeno degli OTT, ossia quelle imprese che attraverso internet diffondono contenuti e servizi video. Questo è quello che emerge dal report OTT video market cracker service update realizzato dalla Parks Associates che ha analizzato le tendenze del mercato nel settore Over The Top. In Europa, gli OTT stanno guadagnando terreno, un po’ meno rispetto a quello che accade negli USA, ma sia i player che il mercato stanno lentamente cambiando la situazione.
La ricerca mostra come in Inghilterra il 55% di chi possiede un abbonamento alla banda larga guarda programmi TV e film online, in Francia sono il 51% contro il 70% degli americani. Il divario si allunga se si analizzano gli abbonamenti a pagamento a tali servizi (Sky, Netflix, Amazon, ecc…) che in Inghilterra corrispondono al 30% degli utenti, in Francia al 17%, mentre in America arriva al 64%.

 

Scrivi una replica

News

Ema, Gentiloni: “Lavoriamo per assicurarci che l’assegnazione sia avvenuta in modo corretto”

“Regione e governo stanno lavorando per assicurarsi, nelle prossime settimane, che tutto il processo” di assegnazione della sede EMA, l’Agenzia europea per i medicinali, ad…

21 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pd, Renzi: “D’Alema ha cercato di distruggerlo dall’interno”

Massimo D’Alema “ha cercato di distruggere” il Partito democratico. Lo ha detto il segretario del PD, Matteo Renzi, intervenendo a Radio Capital, nel corso della…

21 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Gentiloni: “Altamente improbabile eliminare i flussi migratori”

“Ognuno è libero di dirvi quello che vuole, sopratutto in campagna elettorale. Ma è altissimamente improbabile promettere l’eliminazione di questi flussi migratori”. Lo ha detto…

21 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Renzi: “Ha ragione Berlusconi: inutile pensare a larghe intese con il Pd”

Il leader di Forza Italia “Silvio Berlusconi in questa fase ha ragione quando dice che è inutile pensare a larghe intese con il Partito democratico”.…

21 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia