La blogosfera è donna | T-Mag | il magazine di Tecnè

La blogosfera è donna

di Umberto Schiavella

chiara_ferragni_instagramChiara Ferragni è ancora la fashion blogger italiana più famosa al mondo. A soli 28 anni gestisce uno staff di 20 persone e, secondo il suo manager, nel 2015 ha guadagnato più di dieci milioni di dollari tra pubblicità online, partnership e la sua linea di scarpe. Non si tratta di un caso isolato, al giorno d’oggi sono molti i blogger imprenditori che fatturano migliaia di euro attraverso i loro post. Ma chi sono i blogger? Secondo l’Osservatorio Blog 2016, terza edizione della ricerca condotta da Imageware in collaborazione con Iprex, il network mondiale di agenzie indipendenti di cui è parte, la maggior parte dei blogger è composta da donne sui 30 anni che scrivono non solo per divertimento e soddisfazione personale, ma anche come attività professionale e utilizzano i social network per promozione. Lo scopo della ricerca è stato quello di capire quali sono gli interessi dei blogger, le loro fonti di informazione, gli atteggiamenti verso le notizie che ricevono, come vedono le forme di collaborazione con le aziende o le agenzie pubblicitarie e le tendenze in atto rispetto alla diffusione delle nuove tecnologie social.
Per quanto riguarda la situazione italiana la ricerca ha rivelato che i blogger sono sempre più strutturati a livello professionale: il 57,1% scrive da più di cinque anni, il 90,4% è stato contattato da un’agenzia di comunicazione, fatto positivo accettato dall’88% delle persone intervistate. Si tratta di una nuova forma di cooperazione digitale tra blogger e agenzie in grado di contribuire a determinare il successo delle aziende o dei prodotti/servizi: i lettori sembrano fidarsi sempre più dei blogger e le aziende, grazie ai blogger, raggiungono il loro giusto target.
Secondo la ricerca la blogosfera è donna: il 72% di coloro che hanno partecipato al panel è donna. Solo in Germania e in Slovenia gli uomini blogger sono in maggioranza, rispettivamente al 60% e al 51%. Dal punto di vista anagrafico due terzi dei blogger hanno meno di 35 anni, il gruppo maggiore è rappresentato dalla fascia di età 18-25, seguito da quella 31-35. In Italia le donne sono il 54% dei blogger e la fascia di età più presente è quella tra 26 e i 35 anni. Chiara Ferragni, appunto, ma anche Selvaggia Lucarelli e Irene Colzi sono i modelli più in voga in Italia, anche se è la tecnologia il tema più diffuso online con il 23%, seguito dalla moda con il 17%, turismo e viaggi con il 16%. La maggior parte dei blogger crea contenuti attingendo dalle proprie esperienze, ma, sempre in Italia, il 45% ha utilizzato materiali come comunicati stampa o campioni di prodotti provenienti da aziende, uffici stampa o agenzie di comunicazione. In Italia la percentuale di blogger contattata a scopo di attività di marketing sale al 90%, di cui uno su tre viene sentito quotidianamente. L’88% ritiene che la collaborazione con le agenzia sia una cosa positiva, confermando così il trend dello scorso anno. In Italia il 72,9% dei blogger afferma di guadagnare attraverso il proprio blog, mentre il 62% dichiara degli introiti derivanti dalla propria attività di blogger. Infine, la promozione attraverso i social network: in Italia Facebook e Twitter vengono utilizzati da oltre il 92% dei blogger per promuovere il proprio blog o i singoli post, seguono Google+ e Instagram.

 

Scrivi una replica

News

Vietnam, è morto il presidente Tran Dai Quang a causa di una malattia

Il presidente vietnamita, Tran Dai Quand, è morto a causa di una malattia. Era stato eletto presidente nell’aprile del 2006.…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a a 70,2 dollari al barile e Brent a 78,73 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio Wti stato scambiato a 70,2 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 78,73 dollari…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 240 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 240 punti.…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pensioni, Di Maio: «L’Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano»

«L’OCSE non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il governo democraticamente legittimato sta portando avanti. Il superamento della legge Fornero è nel…

20 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia