Mercato auto: continua la risalita | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mercato auto: continua la risalita

mercato_autoNel mese di aprile le immatricolazioni di auto nuove hanno riportato una nuova crescita a doppia cifra. Continua quindi la risalita di uno dei settori che nel corso della crisi economica si sono indeboliti maggiormente. Osservando le serie storiche, infatti, si può notare come, dopo il fiorente periodo 2005-2007, quando le immatricolazioni arrivarono a toccare le 2.490.570 unità, con l’arrivo della crisi economica si sia registrata una progressiva decrescita: già nel 2008 si verificò un calo di oltre 330mila unità (a 2.160.131), nel 2010 si scese sotto la soglia dei due milioni (1.960.282), nel 2012 sotto il milione e mezzo, per arrivare poi alle 1.304.648 unità immatricolate del 2013.
Il settore ha poi interrotto la caduta, riportando una crescita del 4,27% (+55.645 unità) a 1.360.293 nel 2014 e un +15% nel 2015 (+214.579 unità) a 1.574.872 nuove auto registrate. Un buon trend, ma che richiede una forte accelerata per tornare ai livelli pre crisi. Rispetto al 2007, infatti mancano ancora 915.698 immatricolazioni.
I risultati dei primi quattro mesi del 2016 fanno comunque ben sperare. Stando alle rilevazioni delle Motorizzazione Civile, infatti, nell’arco del primo quadrimestre sono state immatricolate 687.021 auto nuove, il 18,59% in più rispetto al medesimo periodo dello scorso anno (579.315 unità registrate).
Solo ad aprile le immatricolazioni sono state 166.966, in crescita dell’11,53% rispetto allo stesso mese di un anno fa (quando ne furono immatricolate 149.700).
Per quanto riguarda il mercato dell’usato, nell’arco dei quattro mesi sono stati effettuati 1.645.235 trasferimenti, il 5,82% in più rispetto allo scorso anno, mentre nel solo mese di aprile si è invece registrato un +0,90%, a 402.300 unità.

 

Scrivi una replica

News

Bankitalia vede al rialzo le stime di crescita dell’Italia

La Banca d’Italia ha rivisto al rialzo le stime di crescita dell’economia italiana. Nel bollettino economico, Bankitalia ha scritto che il Prodotto interno lordo crescerà…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, nel 2017 il 47% delle imprese ha utilizzato almeno un social media

Nel 2017, il 47% delle imprese dell’Unione europea ha usato almeno un social media – blog, siti di condivisione dei contenuti, social network… -, con…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Senato, Mattarella nomina Liliana Segre senatrice a vita

Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz, è stata nominata senatrice a vita dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ai sensi dell’articolo 59, secondo comma, della Costituzione.…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Cooperazione indispensabile per la lotta al terrorismo”

“Non dobbiamo mai dimenticare quanto sia indispensabile la componente della cooperazione allo sviluppo grazie al quale le relazioni con questi paesi possono aiutarci a costruire…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia