Ue, Bruxelles rivede al ribasso le stime di crescita per l’Italia nel 2016 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ue, Bruxelles rivede al ribasso le stime di crescita per l’Italia nel 2016

Quest’anno, l’economia italiana crescerà moderatamente. Lo prevede la Commissione europea, che ha rivisto al ribasso le stime di crescita del Prodotto interno lordo (PIL) del 2016, abbassandole dall’1,4% previsto a febbraio al +1,1%. “Nel corso del 2015 – osserva Bruxelles nelle sue previsioni economiche – il passo della crescita ha rallentato portando ad un avvio del 2016 più basso del previsto” che, “insieme all’ulteriore rallentamento del commercio globale, spiega la revisione al ribasso”. Nel 2017 il PIL dovrebbe crescere dell’1,3%, grazie ad una “domanda esterna più dinamica e agli investimenti”.

 

Scrivi una replica

News

Di Maio: «Reddito di cittadinanza solo per i cittadini italiani»

«Il reddito di cittadinanza sarà limitato ai soli cittadini italiani. Noi abbiamo corretto la proposta di legge che avevamo presentato anni fa, nel 2014. È…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vietnam, è morto il presidente Tran Dai Quang a causa di una malattia

Il presidente vietnamita, Tran Dai Quand, è morto a causa di una malattia. Era stato eletto presidente nell’aprile del 2006.…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a a 70,2 dollari al barile e Brent a 78,73 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio Wti stato scambiato a 70,2 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 78,73 dollari…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 240 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 240 punti.…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia