Pubblicità stampa: -2,5% in aprile | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pubblicità stampa: -2,5% in aprile

Calo del -2,5% del fatturato pubblicitario del mezzo stampa. Lo affermano i dati dell’Osservatorio Stampa Fcp relativi al mese di aprile (gennaio-aprile 2016) raffrontati con il corrispettivo 2015. In particolare i quotidiani nel loro complesso registrano un andamento negativo a fatturato -3,3% e positivo a spazio +3,9%.
Le singole tipologie segnano rispettivamente:
– tipologia commerciale nazionale ha evidenziato -1,1% a fatturato e +21,5% a spazio.
– pubblicità commerciale locale -1,4% a fatturato e +0,2% a spazio.
– tipologia di servizio ha segnato -6,1% a fatturato e +7,5% a spazio.
– tipologia rubricata ha segnato -12,1% a fatturato e -8,6% a spazio.
I periodici segnano un calo a fatturato del -1,2% e un aumento a spazio del +4,4%. I settimanali registrano un andamento negativo a fatturato del -1,0% e positivo a spazio +9,6%. I mensili hanno percentuali positive sia a fatturato +0,9% che a spazio +2,1%. Le altre periodicità registrano -22,2% a fatturato e -19,9% a spazio.

 

Scrivi una replica

News

Manovra, Moscovici: «Italia e Francia sono in situazioni totalmente diverse»

«Il confronto con l’Italia è allettante ma sbagliato, perché le situazioni sono totalmente diverse». Lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici e monetari,…

12 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, CsC: «In Italia l’occupazione è ferma»

«L’occupazione è ferma». Lo ha scritto il CsC, il Centro Studi Confindustria, nella Congiuntura flash. «La ripresa occupazionale si è arrestata da giugno: in ottobre…

12 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pil, CsC: «Attesa performance debole nel IV trimestre»

«La gran parte degli indicatori congiunturali concordano su un Pil italiano debole nel quarto trimestre (dopo il -0,1% nel terzo)». Lo ha scritto il Centro…

12 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ddl Anticorruzione, il governo pone la fiducia al Senato

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Riccardo Fraccaro, ha presentato al Senato un maxi-emendamento interamente sostitutivo del Ddl anticorruzione, preannunciando l’intenzione del governo…

12 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia