Rallenta traffico aeroporti Ue nel mese di aprile | T-Mag | il magazine di Tecnè

Rallenta traffico aeroporti Ue nel mese di aprile

Dopo mesi in crescita dinamica e significativa del traffico dei passeggeri negli aeroporti dell’Unione Europea nel mese di aprile si registra una crescita del +3%. Nello specifico, sottolinea Aci Europe, nei 500 scali in 45 paesi europei, il traffico è cresciuto del 3,7%, mentre negli scali non Ue il traffico è aumentato appena dello 0,8%. Il traffico dei cargo segna un incremento del 5,5%, facendo registrare il miglior dato da due anni. “Il rallentamento è dovuto ad una combinazione di fattori tra cui la spinta dalla Pasqua anticipata su marzo, il perdurante impatto degli attacchi terroristici di Bruxelles e la capacità ridotta allo scalo di Bruxelles e gli scioperi in Francia”. “Sembrano aver contribuito anche le crescenti preoccupazioni per la sicurezza”, ha commentato il direttore generale di Aci Europe Olivier Jankovec.

 

Scrivi una replica

News

Spagna, Puigdemont: “Potrei essere arrestato prima del referendum”

Il presidente catalano, Carles Puigdemont, non esclude che potrà essere arrestato prima del referendum sull’indipendenza del 1° ottobre. “Il procuratore generale lo ha ipotizzato”, ha…

25 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, Schulz: “La Spd vuole essere una forza di opposizione”

La SPD – il Partito socialdemocratico tedesco – vuole essere una forza di opposizione. Lo ha annunciato il leader della SPD, Martin Schulz, commentando i…

25 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giappone, a breve elezioni anticipate: il premier Abe scioglierà la Camera bassa

La camera bassa del Parlamento giapponese verrà sciolta dal premier Shinzo Abe. Lo riferisce l’agenzia di stampa Reuters, citando “un membro del Partito Liberal Democratico”.…

25 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Washington introduce nuove misure restrittive sugli ingressi nel Paese

Negli Stati Uniti, l’amministrazione Trump ha annunciato nuove misure restrittive sugli ingressi nel Paese. Le nuove misure riguardano otto Stati. L’elenco include Iran, Somalia, Libia,…

25 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia