Ucraina, Poroshenko: “Le sanzioni sono l’unico strumento utile contro Mosca” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ucraina, Poroshenko: “Le sanzioni sono l’unico strumento utile contro Mosca”

“L’unico strumento” in grado di mettere sotto pressione Mosca e obbligarla a rispettare gli accordi di Minsk sulla crisi ucraina. Il presidente dell’Ucraina, Petro Poroshenko, ha definito così le sanzioni economiche imposte alla Russia. Secondo Poroshenko, intervenuto in occasione di un’intervista rilasciata alla rete all news i-Telé prima di un incontro con il suo omologo francese Francois Hollande a Parigi, “non c’è alternativa”, sottolineando che la Russia “fornisce nuove truppe, carri, munizioni e benzina per questi carri, con l’obiettivo di provocare un’escalation”.

 

Scrivi una replica

News

Germania, nel 2017 il Prodotto interno lordo crescerà del 2%

Nel 2017 il Prodotto interno lordo tedesco dovrebbe crescere del 2%. Lo rende noto la Bundesbank, la banca centrale tedesca, attraverso la diffusione del bollettino…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Scontri a Dallas per le statue dei sudisti: cinque i feriti

Sono cinque i feriti degli scontri a Dallas nel corso di una manifestazione antirazzista, per un gruppo di persone che chiedeva l’abbattimento delle statue dei…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Russia, quattro dei sette feriti sono in gravi condizioni

Sono in gravi condizioni quattro delle sette persone assalite nella giornata di sabato 19 agosto a Surgut, in Siberia. Lo ha reso noto l’Ufficio relazioni…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Finlandia, l’attentatore si chiama Abderrahman Mechkah

Il tribunale finlandese ha reso noto il nome del terrorista che, venerdì 18 agosto ha ucciso a coltellate due persone e provocato otto feriti, di…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia