Ue, Boldrini: “L’Europa a due velocità non può più essere un tabù” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ue, Boldrini: “L’Europa a due velocità non può più essere un tabù”

“L’Europa a due velocità non può più essere un tabù”. Lo ha detto la presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, intervenendo sul tema Più integrazione europea: la strada da percorrere all’iniziativa dell’associazione Villa Vigoni, il centro italo-tedesco, a Berlino.
“Chi non intende compiere un salto di qualità verso una maggiore integrazione capace di assicurarci realmente un futuro di pace e di prosperità, non può agire da zavorra per chi vorrebbe farlo. Potrà godere di alcuni benefici, ma non potrà pretendere eguali diritti, senza rispettarne i conseguenti doveri”, ha concluso Boldrini.

 

Scrivi una replica

News

Iran, rilasciata la petroliera Gb Stena Impero

Stena Impero, la petroliera britannica sequestrata dai Pasdaran a luglio, è stata rilasciata e quindi può lasciare l’Iran. Lo ha reso noto il portavoce di…

23 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rohani a New York per l’assemblea Onu dove presenterà un piano di pace

Il presidente iraniano, Hassan Rohani, intende presentare il suo piano di pace per la regione in occasione dell’Assemblea generale dell’Onu che si terrà nelle prossime…

23 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, Amendola: «Grandi novità dei meccanismi di ricollocamento»

«Oggi a Malta si discuterà per la prima volta, insieme a Francia e Germania e alla Commissione Ue, la grande novità dei meccanismi di redistribuzione…

23 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Thomas Cook, charter per rimpatriare turisti

In seguito al fallimento dichiarato dalla Thomas Cook il governo britannico e la Civil Aviation Authority hanno organizzato voli per rimpatriare i turisti bloccati all’estero…

23 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia