Terrorismo, Alfano: “Rafforzati ulteriormente i sistemi di vigilanza” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Terrorismo, Alfano: “Rafforzati ulteriormente i sistemi di vigilanza”

“Abbiamo deciso di rafforzare ulteriormente i nostri sistemi di vigilanza e di presidio degli obiettivi sensibili e costituito una forma di riunione permanente del Casa, il Comitato di analisi strategica antiterrorismo”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, intervenendo in occasione di una conferenza stampa convocata dopo la riunione del Comitato antiterrorismo al Viminale. “Abbiamo monitorato le carceri nelle ore immediatamente successive ai fatti di Nizza perché sappiamo che diventano luogo di radicalizzazione”, ha proseguito Alfano. “A differenza di altre circostanze, non abbiamo avuto segnali di sostegno o solidarietà per quanto accaduto da parte di soggetti di fede islamica o di altre fedi”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Governo, Conte: «Lo stato dei rapporti tra Lega e M5s è molto buono»

Tra Lega e Movimento 5 stelle i rapporti sono molto buoni. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo a margine del Forum…

22 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’UE boccia la manovra dell’Italia, verso procedura per debito eccessivo [foto]

L’Unione europea boccia la manovra dell’Italia. «La nostra analisi di oggi – Scrive la Commissione UE nel suo rapporto sul debito italiano – suggerisce che…

21 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «Il governo è convinto della validità dell’impianto della manovra»

«Il governo è convinto della validità dell’impianto della manovra». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, commentando la bocciatura del Documento programmatico di…

21 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Yemen, negli ultimi tre anni 85mila bambini morti di fame

Secondo Save the Children, negli ultimi tre anni in Yemen sono morti di fame 85mila bambini. Le importazioni di generi alimentari hanno registrato una drastica…

21 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia