Turchia. Colpo di Stato dei militari. Yildrim: “Risponderemo con la forza” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Turchia. Colpo di Stato dei militari. Yildrim: “Risponderemo con la forza”

È in atto un colpo di Stato dei militari in Turchia. Al golpe sembra abbia preso parte solo una parte consistente dell’esercito che avrebbe dichiarato di aver già preso il potere, conquistando la capitale Ankara ed Istanbul. Il primo ministro turco, Binali Yildrim, ha assicurato che “si risponderà alla forza con la forza”. Il presidente Erdogan non ha ancora rilasciato dichiarazioni, mentre il Capo di stato maggiore sarebbe stato preso in ostaggio dai golpisti.
Il sindaco di Ankara ha invitato tutte le persone a scendere in strada. Al contrario il ministro degli Esteri italiano Gentiloni ha esortato gli italiani in Turchia a non uscire di casa.
Intanto, riferiscono i media locali, tutti gli scali di Instanbul sono stati bloccati dall’esercito. Presa anche l’emittente di Stato per la quale sono state bloccate le trasmissioni, bloccati anche i social network.

 

Scrivi una replica

News

Alfano: «L’Austria si ritira sui consolati»

«Apprendiamo con soddisfazione che dal ministero degli Esteri austriaco è giunta notizia del ritiro del disegno di legge sull’Alto Adige che riguardava l’apertura dei consolati…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: «Egoismi bloccano il bilancio dell’Europa»

«Confidiamo che il semestre a guida rumena del Consiglio europeo, nei primi sei mesi del 2019, possa dare un contributo a ravvicinare le diverse posizioni,…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Salvini: «Segnali di novità da M5S»

«Sì, ci sono dei segnali di novità dal M5S, confidiamo oggi in quel che dirà Di Maio». Lo ha detto Matteo Salvini, all’uscita da Palazzo…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Macron-Merkel: «Presto visione comune per l’Europa»

«Entro giugno abbiamo l’obiettivo di presentare una visione comune per l’Europa». Lo ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron, nel corso di una conferenza stampa…

19 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia