Turchia, Gentiloni: “La reazione non può essere di vendetta” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Turchia, Gentiloni: “La reazione non può essere di vendetta”

“La reazione della Turchia non può essere di vendetta ma gli arresti dei giudici sanno di epurazione”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, intervenendo al termine della colazione dei 28 ministri degli esteri Ue con il segretario di Stato americano, John Kerry. “Nella Ue – ha sottolineato il ministro – c’è una posizione assolutamente condivisa di sostegno alle istituzioni democratiche contro il tentativo di golpe in Turchia ma anche di richiesta di moderazione”. “Ma il ventilato ripristino della pena di morte sarebbe uno dei simboli di quello che l’Europa non può accettare”, ha concluso il titolare della Farnesina.

 

Scrivi una replica

News

Editoria: morto lo scrittore Philip Roth, aveva 85 anni

Lo scrittore Philip Roth è morto in un ospedale di New York in seguito ad un’insufficienza cardiaca, aveva 85 anni. A dare conferma del decesso…

23 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Terrorismo, Gentiloni: «Italia fondamentale nella sconfitta di Daesh»

«Il contributo Italiano in Iraq, assieme all’addestramento delle forze curde ha fatto riconoscere a livello internazionale il ruolo delle nostre forze armate e dei Carabinieri…

22 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Casa, compravendite ancora in crescita nel 2017: +4,9%

Le compravendite di abitazioni in Italia ha registrato ancora una crescita nel 2017. L’aumento rispetto al 2016 è stato del 4,9%. L’agenzia delle Entrate e…

22 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inps: «In aumento del 5,6% i giorni di malattia ai privati»

«Nel primo trimestre 2018 i lavoratori privati hanno inviato 4,68 milioni di certificati medici (+12,4% tendenziale) per oltre 28 milioni di giorni di malattia con…

22 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia