Germania, lo Stato islamico ha rivendicato l’attentato di Ansbach | T-Mag | il magazine di Tecnè

Germania, lo Stato islamico ha rivendicato l’attentato di Ansbach

Il gruppo terrorista dello Stato islamico (IS) ha rivendicato l’attentato di Ansbach, in Germania, attraverso il canale Telegram di Amaq News Agency, l’agenzia di stampa vicina all’organizzazione guidata dal sedicente califfo Abu Bakr al Baghdadi.
L’attentato, avvenuto domenica sera, ha causato il ferimento di quindici persone – quattro delle quali versano in gravi condizioni – e la morte dell’attentatore suicida, un cittadino siriano di 27 anni rifugiato in Germania dallo scorso anno, che si è fatto esplodere nelle vicinanze di un festival musicale.

 

Scrivi una replica

News

Industria, a dicembre fatturato e ordini in crescita

“A dicembre, per il fatturato dell’industria si rileva, per il terzo mese consecutivo, un incremento congiunturale (+2,5%). L’indice destagionalizzato raggiunge il livello più elevato (110,0)…

22 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Grasso: “Condanno la violenza politica, da qualsiasi parte possa provenire”

“Condanno la violenza, da qualsiasi parte possa provenire”. Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali, Pietro Grasso, intervenendo nel corso del forum Facebook-ANSA.…

22 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Prezzi al consumo, a gennaio inflazione in aumento dello 0,9% su base annua

“A gennaio 2018, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, aumenta dello 0,3% su base mensile e dello…

22 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Berlusconi: “Il linguaggio violento viene dal Movimento 5 Stelle”

“A me sembra che il linguaggio violento non sia assolutamente da parte nostra, Salvini è un po’ pirotecnico…il linguaggio violento viene dai grillini”. Lo ha…

22 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia