Microsoft: al via nuovi licenziamenti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Microsoft: al via nuovi licenziamenti

Microsoft annuncia un taglio di 2.850 posti di lavoro, circa il 2,5% dei suoi dipendenti, principalmente nelle unità hardware e vendite relative agli smartphone. Ancora non sono state specificate le aree geografiche dove verranno effettuati i tagli, ma è stato precisato che saranno in aggiunta agli oltre 9 mila posti già ridotti negli ultimi 12 mesi, soprattutto nel settore della telefonia mobile. Microsoft ha riportato, proprio all’inizio del mese, un fatturato in calo del 9% nell’ultimo anno, ma con un aumento del 38% per l’utile netto proprio grazie alla dismissione delle operazioni non più redditizie come quello della telefonia.

 

Scrivi una replica

News

Roma, Raggi: “Archiviato il caso Romeo. Su di me solo fango”

“Infondatezza della notizia di reato. Con queste parole il Tribunale di Roma ha cancellato più di un anno di schizzi di fango, ricostruzioni fantasiose e…

20 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fca, a Marchionne 9,6 milioni di euro nel 2017

Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fca, ha percepito un compenso di 9.676.303 di euro ne 2017. Il compenso base è stato di 3,5 milioni mentre…

20 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Berlusconi: “Il Pd è fuori dalla competizione”

“Il Partito democratico è fuori dalla competizione”. Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo nel corso di un incontro con Assolombarda,…

20 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Salute, nel 2017 casi di morbillo in Europa in crescita del 400% su base annua

In Europa, nel 2017, 35 persone sono state uccise dal morbillo. Ben 21.315 se ne sono ammalate, in crescita del 400% rispetto al 2016, quando…

20 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia