Filippine, il bilancio della “guerra alla droga”: dal 1° luglio uccise 1.800 persone | T-Mag | il magazine di Tecnè

Filippine, il bilancio della “guerra alla droga”: dal 1° luglio uccise 1.800 persone

Le persone morte dall’inizio della “guerra alla droga” lanciata dal presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, sono 1.800. Lo ha rivelato il capo della polizia filippina, Ronald Dela Rosa, intervenendo davanti al comitato senatoriale che indaga sugli omicidi extragiudiziali. Dal 1° luglio al 21 agosto, 712 sospetti trafficanti di droga sono stati uccisi durante le operazioni condotte delle forze dell’ordine. I gruppi di vigilantes e la criminalità organizzata sarebbero invece responsabili della morte delle altre 1.067 vittime. L’agenzia di stampa Reuters sottolinea che, la scorsa settimana, le Nazioni Unite avevano invitato Manila a porre fine alle esecuzioni extra-giudiziali, il cui numero è cresciuto vertiginosamente dall’insediamento del presidente Rodrigo Duterte avvenuto a maggio.

 

Scrivi una replica

News

Trattativa Stato-mafia: condannati gli ex vertici del Ros, assolto Nicola Mancino

Gli ex vertici del Ros, Mario Mori, Antonio Subranni e Giuseppe De Donno, l’ex senatore Marcello Dell’Utri, Massimo Ciancimino e i boss mafiosi Bagarella e…

20 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Casellati: «Il capo dello Stato ha deciso di prendersi due giorni di riflessione»

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deciso di prendersi due giorni di riflessione. Lo ha riferito la presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati, dopo…

20 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Berlusconi: «Nessun accordo è possibile con i 5 Stelle»

«Nessun accordo è possibile con i 5 Stelle, un partito che non conosce l’ABC della democrazia, che prova invidia sociale, formato solo da disoccupati, e…

20 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Casellati: «Da consultazioni spunti di riflessione politica»

«Da consultazioni spunti di riflessione politica». Lo ha detto la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, intervenendo dal Quirinale. «Mattarella saprà individuare il percorso…

20 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia