Ignazio Marino assolto dalle accuse di peculato e falso | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ignazio Marino assolto dalle accuse di peculato e falso

L’ex sindaco di Roma, Ignazio Marino, è stato assolto nel processo che lo vedeva imputato per peculato e falso in relazione all’utilizzo della carta di credito, assegnatagli dall’amministrazione capitolina, e per l’ipotesi di reato di concorso in truffa per i compensi destinati a collaboratori fittizi quando era il rappresentante legale della Onlus Imagine. Marino è stato assolto dal gup, Pierluigi Balestrieri, perché “il fatto non sussiste”. La Procura di Roma aveva chiesto tre anni e quattro mesi.

 

Scrivi una replica

News

Manovra, Moscovici: «Italia deve compiere ulteriori sforzi per il bilancio»

«L’Italia dovrebbe compiere ulteriori sforzi per il Bilancio 2019.È un passo nella giusta direzione, ma ancora non ci siamo, ci sono ancora dei passi da…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manovra, Conte: «Confidiamo di portare a casa una soluzione positiva»

«Da 2,4 scesi a 2,04 con il deficit. Reddito e quota 100 restano». Lo ha detto il premier italiano Giuseppe Conte. «Confidiamo di portare a…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strasburgo, killer: «Vendetta per i fratelli siriani»

«Ho ucciso per vendicare i fratelli morti in Siria». Lo ha reso noto il quotidiano parigino Le Parisien, citando una testimonianza del conducente del taxi…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 51,55 dollari al barile e Brent a 60,44 dollari

All’avvio dei mercati il greggio texano è stato scambiato a 51,55 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 60,44 dollari.…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia