Germania, Bundesbank: “Pil in crescita anche nel terzo trimestre” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Germania, Bundesbank: “Pil in crescita anche nel terzo trimestre”

Nel terzo trimestre del 2016, l’economia tedesca ha continuato a crescere, anche se ad un ritmo più contenuto rispetto a quanto registrato in primavera. Lo sostiene la Bundesbank, la Banca centrale tedesca, nel rapporto mensile di ottobre. “La tendenza di fondo della congiuntura resta comunque forte”, si legge nel bollettino. Secondo la Bundesbank, la crescita del Prodotto interno lordo (PIL) è riconducibile principalmente ai consumi dei privati e al comparto edilizio. Nel secondo trimestre del 2016, il PIL della Germania è aumentato dello 0,4% su base trimestrale.

 

Scrivi una replica

News

Iran, Trump annuncia sanzioni contro la Banca centrale iraniana

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annunciato sanzioni verso la Banca centrale iraniana, senza specificare quali. La decisione è stata presa, dopo gli…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Clima, migliaia in piazza per lo sciopero globale

Oggi è il giorno dello sciopero generale per il clima, migliaia di studenti sono scesi in strada in Australia, Germania, Thailandia, Indonesia ed India in…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Berlusconi al centrodestra: «Opportuno definire una proposta unitaria»

«In attesa che i nostri tecnici approfondiscano la proposta referendaria, sarebbe piuttosto opportuno che il centrodestra definisse una proposta unitaria da presentare in Parlamento». Lo…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «È stato difficile cambiare coalizione in una estate»

«È stato difficile cambiare coalizione di Governo in una estate, lo ammetto». Lo ha scritto il capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio,…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia