Nadia Murad Basee e Lamiya Aji Bashar hanno vinto il premio Sakharov 2016 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nadia Murad Basee e Lamiya Aji Bashar hanno vinto il premio Sakharov 2016

Nadia Murad Basee e Lamiya Aji Bashar hanno vinto il premio Sakharov 2016, assegnato ogni anno dal Parlamento europeo alle “persone che abbiano contribuito in modo eccezionale alla lotta per i diritti umani in tutto il mondo”. L’assegnazione del premio, che “attira l’attenzione sulla violazione dei diritti umani oltre a sostenere i vincitori e la loro causa”, è stata annunciata dopo la conferenza dei capigruppo del Parlamento europeo, a Strasburgo.
Nadia Murad Basee e Lamiya Aji Bashar sono originarie del villaggio di Kocho, nell’Iraq settentrionale. Nel 2014 sono state rapite dai terroristi del gruppo Stato islamico, per poi essere liberate e diventare “portavoce delle donne colpite dalla campagna di violenza sessuale dell’IS”. Il Parlamento europeo scrive che le due donne “sostengono pubblicamente la comunità yazidi in Iraq, una minoranza religiosa che è stata oggetto di una campagna di genocidio da parte dei militanti dell’IS”.

 

Scrivi una replica

News

Petrolio: Wti a 57,91 dollari al barile e Brent a 63,23 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 57,91 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 63,23 dollari…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Aereo militare Usa precipita nel Pacifico: sconosciute le cause

Un aereo della marina militare americana con a bordo 11 persone è precipitato nell’oceano Pacifico. Il velivolo stava rientrando verso la portaerei Uss Ronald Reagan.…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 141 punti

All’apertura dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 141 punti.…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zimbabwe, si è dimesso il presidente Robert Mugabe

Il presidente, Robert Mugabe, si è dimesso, dopo che il suo partito gli aveva chiesto di farlo entro le 11 ora italiana di oggi. Così…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia