Twitter annuncia un taglio del 9% della forza lavoro | T-Mag | il magazine di Tecnè

Twitter annuncia un taglio del 9% della forza lavoro

Nonostante Twitter abbia presentato trimestrali migliori rispetto alle aspettative degli analisti, i risultati dell’ultimo periodo hanno conque portato l’azienda a considerare l’idea di dover ridimensionare il personale, per tentare di ridurre le spese. A breve, infatti, Twitter potrebbe tagliare del 9% la propria forza lavoro, lasciando a casa circa 800 dipendenti.
Nel terzo trimestre la perdita netta è stata infatti pari a 102,9 milioni di dollari. Tuttavia, i ricavi i mostrano in crescita dell’8% arrivando a toccare i 616 milioni di euro, contro i 605 milioni previsti in precedenza. Rispetto al trimestre precedente gli utenti attivi sono aumentati dell’1,7% arrivando a 317 milioni.

 

Scrivi una replica

News

Europee, Di Maio: «Non cambieranno gli equilibri del Parlamento italiano»

«Non ho mai capito perché le elezioni europee dovrebbero cambiare il Parlamento italiano». Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Giorgetti: «Non chiederemo un rimpasto»

«Non chiederemo rimpasti». Lo ha detto il sottosegretario della Lega alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, intervenendo a margine di un incontro pubblico a Induno…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «Spesa per istruzione e ricerca fuori dal calcolo del deficit»

I vincoli di bilancio previsti dall’Unione europea «sono da cambiare per alcune voci di spesa, come università, istruzione, ricerca cioè per gli investimenti in deficit…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Macron: «Rapido chiarimento»

Il presidente francese Emmanuel Macron ha reso omaggio agli sforzi della premier britannica Theresa May, la quale ha annunciato le dimissioni per il7 giugno. Stando…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia