Ue, ogni anno l’inquinamento causa la morte prematura di 467mila persone | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ue, ogni anno l’inquinamento causa la morte prematura di 467mila persone

Ogni anno, in Europa, l’inquinamento causa la morte prematura di 467mila persone. Lo rende noto l’EEA, l’Agenzia europea per l’ambiente, attraverso la diffusione del Rapporto Qualità dell’aria in Europa 2016. Il dossier offre una panoramica aggiornata e un’analisi della qualità dell’aria in Europa per il periodo 2000-2014 sulla base di dati raccolti da stazioni di monitoraggio ufficiali, presenti in oltre 400 città europee.

 

Scrivi una replica

News

Migranti, Ue: “Siamo pronti a sostenere l’Italia per affrontare la situazione”

L’Unione europea non conosce “il numero preciso” di migranti che attraverseranno il mar Mediterraneo per raggiungere le coste europee dalla Libia. Lo ha sottolineato il…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Juncker: “Il Regno Unito pagherà una fattura salata”

Quello per la Brexit “sarà un negoziato difficile e non sarà a costo ridotto o zero”. Lo ha detto il presidente della Commissione europea, Jean…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Svezia, Stoccolma: “Non vogliamo entrare nella Nato”

La Svezia non vuole entrare nella NATO. Lo ha detto il ministro degli Esteri svedese, Margot Wallstrom, intervenendo nel corso di una conferenza stampa congiunta…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pd, Renzi: “Ci dispiace per gli addii ma guardiamo avanti”

“Se qualcuno vuole lasciare la nostra comunità, questa scelta ci addolora, ma la nostra parola d’ordine rimane quella: venite, non andatevene”. Lo ha scritto il…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia