Roma: arrestato per corruzione Raffaelle Marra | T-Mag | il magazine di Tecnè

Roma: arrestato per corruzione Raffaelle Marra

È stato arrestato con l’accusa di corruzione, il braccio destro di Virginia Raggi, Raffaele Marra. L’arresto è stato eseguito, nella mattinata di venerdì 13 dicembre, dai carabinieri del nucleo di via In Selci. L’indagine si riferisce al 2013, periodo in cui Marra era, sotto il sindaco Alemanno, direttore dell’ufficio delle Politiche abitative del Comune e capo del Dipartimento del patrimonio e della casa. Marra è stato vice capo di gabinetto del Campidoglio e attualmente era alla guida del Dipartimento Personale. In manette anche il costruttore e immobiliarista Sergio Scarpellini.

 

Scrivi una replica

News

Musica: morto il violinista jazz Didier Lockwood

Il violinista jazz francese Didier Lockwood è morto a 62 anni in seguito ad una crisi cardiaca.…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fitch ha alzato il rating della Grecia da B- a B

L’agenzia di rating Fitch ha alzato il rating della Grecia da B- a B con outlook positivo…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

BCE: arrestato per corruzione Ilmars Rimsevics, governatore Banca centrale lettone

Ilmars Rimsevics, governatore della banca centrale della Lettonia e membro del consiglio direttivo della Banca centrale europea, è stato arrestato dall’ufficio anti-corruzione lettone. È quanto…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 127 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 127 punti.…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia