Governo, Di Maio: “Allontanare dall’esecutivo chi è stato condannato” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, Di Maio: “Allontanare dall’esecutivo chi è stato condannato”

“Fuori i condannati dal governo. Se applicassero il nostro codice etico non rimarrebbero neppure le sedie”. Il vice-presidente della Camera dei deputati ed esponente del Movimento 5 Stella, Luigi Di Maio, ha commentato così dal blog di Beppe Grillo la notizia della condanna per danno erariale al sottosegretario ai Trasporti, Umberto Del Basso de Caro. “Nel ‘nuovo’ governo Gentiloni-Renzi non c’è solo il Ministro dello Sport Lotti indagato, ma anche il Sottosegretario ai Trasporti condannato per avere rubato soldi all’erario”. “E’ Umberto Del Basso De Caro, ex consigliere in Regione Campania: lui e i suoi colleghi di centro sinistra e centro destra hanno usato soldi pubblici per pagarsi di tutto, dai cellulari, alla signora delle pulizie. In totale, più di un milione di euro di soldi dei cittadini sottratti all’erario. Ne avete sentito parlare? Nel frattempo noi, parlamentari e consiglieri regionali del M5s, continuiamo a restituire la metà dei nostri stipendi”, ha concluso Di Maio.

 

Scrivi una replica

News

Governo, Di Maio: «Abbiamo indicato il nome di Giuseppe Conte»

«Oggi possiamo dire che siamo di fronte a un momento storico. Abbiamo indicato il nome di Giuseppe Conte al presidente della Repubblica», così Luigi di…

21 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Salvini: «Siamo pronti. Vogliamo aumentare il lavoro, nessuno ha niente da temere»

«Noi ci siamo, siamo pronti, abbiamo fatto il nome e indicato la squadra, vogliosi di far crescere l’economia del Paese. Il governo di cui vogliamo…

21 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «Abbiamo indicato al presidente della Repubblica il nome che può portare avanti il contratto»

«Abbiamo indicato al presidente della Repubblica il nome che secondo noi può portare avanti il contratto. È un momento storico. Ovviamente il nostro obiettivo era…

21 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Frontex: «Ad aprile il numero dei migranti è sceso del 78% rispetto al 2017»

Ad aprile 2018, il numero di migranti, giunti in Italia attraverso la rotta del Mediterraneo centrale, «è sceso in aprile a circa 2.800, in calo…

21 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia