Legalità, Boccia: “Con il nuovo codice degli appalti si riduce la corruzione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legalità, Boccia: “Con il nuovo codice degli appalti si riduce la corruzione”

“Rispetto alla legalità il nuovo Codice degli appalti va nella giusta direzione perché, più aumentiamo la trasparenza e allarghiamo la partecipazione alle gare, più riduciamo i fenomeni corruttivi”. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, intervenendo alla presentazione del Piano operativo nazionale per la Legalità. “La nostra critica era sul fatto che c’è una fase di transizione tra il nuovo Codice e quelli precedenti e questo ha rallentato alcuni cantieri del Paese. Il fattore tempo è una dei grandi fattori di competitività”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Migranti, Juncker a Conte: «L’Ue non ha competenza per determinare il porto sicuro»

«L’Italia invoca da tempo, e a ragione, una cooperazione regionale sugli sbarchi». Lo ha scritto il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, nella lettera inviata…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fraccaro: «Abolita tassa sulla raccolta firme per i referendum, iniziative popolari e petizioni»

«Ho deciso di abolire la “tassa sulla democrazia”. Ho voluto che il mio primo atto ufficiale da ministro fosse quello di cancellare l’imposta di bollo…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cdp, Di Maio: «Mai chieste le dimissioni del ministro Tria»

«Mai chieste assolutamente le dimissioni di Tria» da ministro dell’Economia. Lo ha detto il vice premier Luigi Di Maio, replicando a chi, tra i cronisti…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Migranti, al-Sarraj: «Contrari alla costruzione di campi d’accoglienza Ue in Libia»

La Libia è «assolutamente contraria» all’ipotesi Ue di costruire nel Paese campi di accoglienza per i migranti illegali che l’UE non intende ospitare. Lo ha…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia