Migranti, Unicef: “Nel 2016 raddoppiati i minorenni non accompagnati arrivati in Italia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, Unicef: “Nel 2016 raddoppiati i minorenni non accompagnati arrivati in Italia”

L’UNICEF – il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia – ha riferito che nel 2016 sono stati circa 25.800 i minorenni non accompagnati, o separati, che hanno raggiunto l’Italia via mare, più del doppio rispetto al 2015 quando furono 12.360. “Questi dati indicano una preoccupante crescita del numero di bambini estremamente vulnerabili che rischiano le loro vite per arrivare in Europa”, ha affermato Lucio Melandri di UNICEF. “”I sistemi attuali non sono sufficienti per proteggere questi bambini che si ritrovano da soli in un ambiente sconosciuto. Sono bambini in fuga ed è necessaria una risposta coordinata a livello europeo per tenerli al sicuro”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Trump in Corea del Sud dal 29 giugno

Dal 29 giugno Donald Trump farà visita alla Corea del Sud, dove avrà un colloquio con Moon Jae-In per discutere su come riavviare  il negoziato…

24 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cambogia, crolla palazzina in costruzione: 24 morti

Sono almeno 24 le vittime del crollo di una palazzina in costruzione in Cambogia. Le vittime sono tutti operai che lavoravano al cantiere.…

24 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Indonesia, scossa di magnitudo 7.1

Una scossa di magnitudo 7.1 è stata registrata a largo dell’arcipelago indonesiano delle Molucche. Al momento non si hanno informazioni su eventuali danni a persone…

24 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Turchia, Imamoglu vince le elezioni a Istanbul

Ekrem Imamoglu ha vinto la ripetizione delle elezioni che si sono tenute ad Istanbul, diventandone così sindaco. Secondo i primi dati, il candidato dell’opposizione ha…

24 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia