Brexit, Londra: “Rispettiamo il parere della Corte Suprema, ma il calendario non cambia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Brexit, Londra: “Rispettiamo il parere della Corte Suprema, ma il calendario non cambia”

“Non cambia nulla”. Londra replica così, attraverso la diffusione di una nota stampa, alla decisione della Corte Suprema britannica, secondo cui la notifica dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona per l’avvio dei negoziati con l’Unione europea per la Brexit dovrà essere autorizzata da un voto del Parlamento britannico. “I britannici hanno votato per lasciare l’UE e il governo darà loro soddisfazione attraverso l’attivazione dell’articolo 50 (del Trattato di Lisbona) prima della fine del mese di marzo, come previsto. La decisione di oggi non cambia nulla”, sottolinea l’esecutivo nel comunicato.

 

Scrivi una replica

News

Nuova Zelanda, autore strage di Christchurch accusato formalmente di terrorismo

Brenton Tarrant – il 28enne australiano autore di una strage in una moschea e in un centro islamico di Christchurch, in Nuova Zelanda, uccidendo 51…

21 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Venezuela, si dimette ambasciatore in Italia

Iasaìas Rodriguez, ambasciatore del Venezuela in Italia, si è dimesso dal suo incarico, sostenendo di condividere la causa del presidente Nicolàas Maduro.…

21 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Indonesia, Widodo vince le presidenziali con il 55%

Il presidente indonesiano, Joko Widodo, ha ottenuto il secondo mandato grazie al successo, con il 55%, nelle elezioni presidenziali che si sono tenute lo scorso…

21 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran: «Sostengo la diplomazia, ma al momento non è possibile con gli Usa»

«Sostengo il dialogo e la diplomazia, ma nelle attuali circostanze non lo accetto, perché la situazione odierna non è adatta al dialogo e la nostra…

21 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia