Migranti, Gentiloni: “L’Italia ha fatto la sua parte” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, Gentiloni: “L’Italia ha fatto la sua parte”

“L’accordo con la Libia apre un capitolo nuovo”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo al suo arrivo a La Valletta per il vertice informale europeo sull’immigrazione. L’Italia “ha fatto la sua parte, ora ci aspettiamo risorse e impegno da parte dell’Unione europea”, ha proseguito. Il premier italiano e quello libico, Fayez Serraj, hanno firmato a Roma un memorandum triennale d’intesa per contrastare l’immigrazione illegale, il traffico di esseri umani e il contrabbando tra le sponde sud e nord del Mediterraneo. La Libia dovrebbe ricevere aiuti europei in cambio del suo impegno.

 

Scrivi una replica

News

Kenya, convalidata l’elezione di Kenyatta. È presidente

La Corte Suprema del Kenya ha convalidato l’elezione di Uhuru Kenyatta, respingendo i due ricorsi presentati dall’opposizione. A settembre la Corte Suprema aveva annullato per…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread tra Btp e Bund a 147 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a 147 punti.…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: morto Charles Manson, aveva 83 anni

Charles Manson, serial killer e leader della setta Family, è morto a 83 anni per l’aggravarsi di una malattia. Considerato uno dei killer più sanguinari…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Beirut: “Saltato il contratto per il gas con Mosca”

“Eravamo praticamente sul punto di firmare il nostro primo contratto per lo sviluppo di giacimenti di gas grazie alla partecipazione di compagnie russe: ora stiamo…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia