Conti pubblici, Cottarelli: “Pareggio di bilancio solo nel 2021” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conti pubblici, Cottarelli: “Pareggio di bilancio solo nel 2021”

“La regola che io proponevo era di congelare la spesa pubblica. Se avessimo iniziato nel 2017 nel 2019 ci saremmo riusciti, ma siccome non abbiamo cominciato nel 2017 adesso ho rifatto i calcoli e più o meno si arriva al pareggio di bilancio nel 2021”. Lo ha detto il direttore esecutivo del Fondo monetario internazionale, Carlo Cottarelli, intervenendo nel corso della trasmissione televisiva Agorà, in onda su RaiTre. “Forse ci si può arrivare prima facendo un po’ più di tagli. Non è impossibile”, ha concluso. Dal novembre del 2013 all’ottobre del 2014, Carlo Cottarelli è stato il Commissario straordinario per la Revisione della spesa pubblica italiana.

 

Scrivi una replica

News

Dl sicurezza e immigrazione, Salvini: «Non lediamo nessun diritto fondamentale»

«Non lediamo nessuno diritto fondamentale: se entri a casa mia e spacci ti accompagno da dove sei arrivato». Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo…

24 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «A breve la “manovra del popolo” che gli ultimi e fa la guerra ai potenti»

Quella a cui sta lavorando il governo è «la “manovra del popolo”» che «aiuta gli ultimi e fa la guerra ai potenti». Lo ha scritto…

24 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, il Cdm ha approvato il decreto sicurezza e immigrazione

Il Consiglio dei ministri ha approvato, dopo circa un’ora di discussione, il decreto immigrazione e sicurezza. «Decreto Sicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei ministri approva…

24 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, Di Maio: «I giornali cercano di imputare al nostro governo i disastri di Renzi»

«Oggi tutti i giornali si rendono conto dei casini che il Pd ha combinato con il Jobs Act perché presto scadrà la cassa integrazione per…

24 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia