Germania, Mattarella: “Congratulazioni a Steinmeier, nuovo presidente della Repubblica” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Germania, Mattarella: “Congratulazioni a Steinmeier, nuovo presidente della Repubblica”

“Fervide congratulazioni e calorosi auguri per il suo alto mandato”. Così il capo dello Stato, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al neo presidente della Repubblica Federale di Germania, Frank-Walter Steinmeier. “Germania e Italia sono legate da un’amicizia saldissima e soprattutto da una visione comune e condivisa: quella di un’Europa pacifica, integrata e solidale. Un’Europa capace di promuovere e tutelare principi e diritti, realizzare crescita, occupazione e giustizia sociale al suo interno e di assumere, al contempo, un ruolo autorevole al livello internazionale”, ha aggiunto il presidente. “Questo è l’obiettivo verso il quale i nostri Paesi naturalmente tendono, pienamente consapevoli delle sfide e delle difficoltà che si frappongono al suo raggiungimento, ma convinti che nulla, se non l’Europa unita, potrà continuare a garantire alle nostre società pace, benessere e progresso”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Kenya, convalidata l’elezione di Kenyatta. È presidente

La Corte Suprema del Kenya ha convalidato l’elezione di Uhuru Kenyatta, respingendo i due ricorsi presentati dall’opposizione. A settembre la Corte Suprema aveva annullato per…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread tra Btp e Bund a 147 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a 147 punti.…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: morto Charles Manson, aveva 83 anni

Charles Manson, serial killer e leader della setta Family, è morto a 83 anni per l’aggravarsi di una malattia. Considerato uno dei killer più sanguinari…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Beirut: “Saltato il contratto per il gas con Mosca”

“Eravamo praticamente sul punto di firmare il nostro primo contratto per lo sviluppo di giacimenti di gas grazie alla partecipazione di compagnie russe: ora stiamo…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia