CsC: “La crescita dell’Italia resta inadeguata a uscire dalla crisi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

CsC: “La crescita dell’Italia resta inadeguata a uscire dalla crisi”

“L’Italia sfrutta bene il più robusto traino esterno, ma resta fanalino di coda, con una crescita inadeguata a uscire dalla crisi”. Lo scrive il Centro Studi Confindustria (CsC) nella Congiuntura flash diffusa giovedì 23 febbraio 2017. Secondo gli analisti del CsC, il Prodotto interno lordo italiano dovrebbe “aumentare a ritmo lento” anche nel primo trimestre 2017, dopo il +0,2% nel quarto 2016 e il +0,3% nel terzo trimestre 2016. “Il ritmo rimane ben inferiore a quello dell’Eurozona, frenato dall’incertezza, specie politica”, osserva il CsC.

 

Scrivi una replica

News

Presidenziali Francia, i dati definitivi: Macron e Le Pen al ballottaggio

Emmanuel Macron, candidato centrista e leader di En Marche!, vince il primo turno delle presidenziali francesi con il 23,8% dei voti. A sfidarlo al ballottaggio,…

24 Apr 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Presidenziali Francia, Macron: “Voglio unire i francesi”

Nel suo discorso trionfante in vista del ballottaggio del 7 maggio, Macron – che ha ringraziato la famiglia e i suoi elettori per il risultato…

23 Apr 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Presidenziali Francia, Mélenchon: “Orgogliosi per quanto realizzato”

Mélenchon, il candidato della sinistra radicale, ha dichiarato la sua intenzione di attendere i risultati definitivi è solo allora rispetterà l’esito del voto. Nei fatti…

23 Apr 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Presidenziali Francia, Le Pen: “È tempo di liberare il popolo”

Festa grande al quartier generale del Front National, ma Marine Le Pen, dopo aver ringraziato tutti gli elettori durante il suo discorso, ha subito proiettato…

23 Apr 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia