Gli italiani e lo sport: lo pratica uno su quattro | T-Mag | il magazine di Tecnè

Gli italiani e lo sport: lo pratica uno su quattro

Dal 2013 al 2016 si sono avvicinati allo sport 2 milioni e 519 mila italiani, crescendo di un punto e mezzo percentuale solo nell’ultimo anno
di Redazione

I dati presentati oggi dall’Istat e dal Coni nella conferenza stampa riguardante “I numeri della pratica sportiva in Italia” mostrano che nel 2016 un italiano su quattro con più di tre anni, il 25,1%, pratica attività sportiva regolarmente.

sport

La percentuale già positiva, arriva a 34,8 se si aggiungono anche coloro che dichiarano di praticare sport saltuariamente, il dato è in forte crescita se si considera che nel 2013 la percentuale totale si è attestata al 30,6. In termini assoluti equivale a dire che dal 2013 al 2016 si sono avvicinati allo sport 2 milioni e 519 mila italiani, crescendo di un punto e mezzo percentuale solo nell’ultimo anno.
In particolar modo è il Nord Ovest che registra un aumento percentuale maggiore, +5,1, mentre il Sud mostra una contenuta ma continua ripresa, che si attesta ad un 2,7%. Le tre regioni che presentano una maggiore concentrazione di sportivi sono Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Lombardia, mentre le ultime tre sono Calabria, Sicilia e Campania, con una percentuale di presenti del 13,9%, molto al di sotto della media nazionale. Nel triennio considerato il numero di persone che praticano sport aumenta per tutte le fasce d’età: a crescere maggiormente è quella dei 18-19 anni, con 7,1%, seguita dai 15-17, dai 6-10 anni, rispettivamente di 6,4 e 5,8 punti percentuali, ciò testimonia l’importanza del contesto familiare e della scuola. Il dato è positivo anche per i 20-24enni, e i 60-64enni, entrambe le fasce d’età riscontrano un +5%. In generale l’indagine rileva che aumentano gli sportivi che praticano con continuità, quasi 14 milioni e 800 mila al 2016, anche se, unico dato negativo, è ancora evidente il gap tra uomini e donne, che mostra una differenza di quasi 9 punti percentuali. Di contro il 39,2% degli italiani non pratica attività sportiva, ovvero più di 23 milioni, in diminuzione del 2% rispetto alla rilevazione del 2013. Il dato è considerato comunque positivo per un paese con un’alta incidenza di anziani.

 

Scrivi una replica

News

Ue, Amsterdam avrà la nuova sede dell’Agenzia europea del farmaco

Amsterdam sarà la futura sede dell’Agenzia europea del farmaco (EMA). La capitale olandese è stata scelta tra una rosa di diverse candidate, tra cui Milano.…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, Steinmeier: “Formare un governo al più presto”

“Tutte le controparti politiche elette al parlamento tedesco hanno l’obbligo e l’interesse comune di servire il paese”. Così il presidente della Repubblica federale tedesca, Frank-Walter…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Draghi: “L’espansione economica resta solida e ampia”

“L’espansione economica resta solida e ampia per quanto riguarda i settori e i Paesi della zona euro, sostenuta soprattutto dalla domanda interna”. Lo ha detto…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Calcio, Malagò: “Commissariare la Figc è l’unica soluzione”

“Unica soluzione, commissariare la Figc”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, intervenendo poco dopo le dimissioni dalla presidenza della FIGC presentate da…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia