Riforme, Signorini (Banca d’Italia): “La politica espansiva della Bce ne ha favorito l’adozione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Riforme, Signorini (Banca d’Italia): “La politica espansiva della Bce ne ha favorito l’adozione”

La politica espansiva della Banca centrale europea ha favorito l’adozione delle riforme strutturali in Italia. Lo ha detto il vice direttore della Banca d’Italia, Federico Signorini, intervenendo da Udine, città natale di Bonaldo Stringher, governatore della Banca d’Italia nei primi anni del Novecento. “Non mancano, anche nel nostro Paese scelte di riforma che si sono perseguite non direi nonostante, direi anzi grazie allo spazio di manovra creato dalla politica monetaria”.

 

Scrivi una replica

News

Milano, incidente sul lavoro: tre morti

Incidente sul lavoro a Milano, dove tre operai hanno perso la vita a causa in intossicazione da esalazione tossiche durante un operazione di pulizia di…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 141 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 141 punti.…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confcommercio, lanciata la previsione mensile del Pil: a gennaio +0,1%

Il Centro Studi della Confcommercio lancia per la prima volta la stima del Pil mensile. Nel mese di gennaio l’indicatore ha stimati una crescita dello…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “I reati sono diminuiti grazie all’impegno delle forze dell’ordine”

“Sono diminuiti i reati grazie all’impegno straordinario delle forze dell’ordine”. Così il premier, Paolo Gentiloni, nel corso della cerimonia di avvicendamento al Comando generale dell’Arma…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia