Oscar 2017, a “Moonlight” il premio come miglior film | T-Mag | il magazine di Tecnè

Oscar 2017, a “Moonlight” il premio come miglior film

Nell’89esima edizione dell’Academy Awards, svolta al Dolby Theatre di Los Angeles, Moonlight riceve il premio come miglior film superando anche La La Land, grande favorito alla vigilia che comunque ha ricevuto sei premi su 14 tra i quali miglior regia e miglior attrice con Emma Stone. Ma la premiazione del miglior film viene tinta di giallo quando Warren Beatty e Faye Dunawat aprono la busta e decretano la vittoria al film di Chazelle per poi ritirarla e darla a Moonlight. Berry Jenkins, registra del film vincitore ha spiegato che nella busta c’erano due biglietti dove in uno c’era scritto “Emma Stone per La La Land”. A Casay Affleck per Manchester by the Sea il premio come miglior attore protagonista. Nessuna statuetta per Rosi con Fuocoammare, ma l’Italia si consola con Bertolazzi e Gregorini che ricevono il premio come miglior trucco per Suicide Squad.
Ecco la lista dei premi:

-Miglior attrice protagonista Emma Stone per La La Land
-Miglior attore protagonista Casey Affleck per Manchester by the Sea
-Miglior regia a Damien Chazelle per La La Land
-Miglior sceneggiatura non originale a Barry Jenkins e Tarell McCraney per Moonlight
-Miglior sceneggiatura originale a Kenneth Lonergan per Manchester by the sea.
-Miglior canzone va a “City of Stars” di Justin Hurwitz, Benj Pasek e Justin Paul in La La Land
-Miglior colonna sonora a Justin Hurwitz per La La Land
-Miglior fotografia a Linus Sandgren per La La Land
-Miglior cortometraggio a Sing di Kristóf Deák
-Miglior cortometraggio documentario a The White Helmets di Orlando von Einsiedel e Joanna Natasegara
-Miglior montaggio a John Gilbert per La battaglia di Hacksaw Ridge
-Migliori effetti speciali a Robert Legato, Adam Valdez, Andrew R. Jones e Dan Lemmon per Il libro della Giungla
-Miglior scenografia a Sandy Reynolds-Wasco e David Wasco per La La Land
-Miglior film d’animazione a Zootropolis di Rich Moore e Byron Howard
-Miglior corto di animazione a Piper del regista di origine italiana Alan Barillaro.
-Miglior film straniero a Il cliente (Forushandeh) di Asghar Farhadi (Iran). Il regista era assente per sua scelta in seguito al bando anti-immigrati di Trump.
-Miglior attrice non protagonista Viola Davis per Barriere
-Miglior montaggio sonoro a Sylvain Bellemare per Arrival
-Miglior sonoro a Kevin O’Connell, Andy Wright, Robert Mackenzie e Peter Grace per La battaglia di Hacksaw Ridge
-Miglior documentario a O.J.: Made in America. Battuto l’italiano Fuocoammare di Gianfranco Rosi.
-Migliori costumi a Colleen Atwood per Animali fantastici e dove trovarli.
-Miglior trucco ad Alessandro Bertolazzi, Giorgio Gregorini e Christopher Nelson per Suicide Squad. Riconoscimento all’Italia.
-Miglior attore non protagonista Mahershala Ali per Moonlight.

 

Scrivi una replica

News

Quantitative easing, Draghi: “Ampie ricerche dimostrano il suo successo”

“Ampie ricerche empiriche hanno affermato il successo di queste politiche nel supportare l’economia e l’inflazione, sia nell’Eurozona, sia negli Usa”. Lo ha detto il presidente…

23 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, indice Pmi manifattura in crescita a 59,4 punti

Sale a 59,4 punti dai 58,1 di luglio l’indice Pmi manifatturiero della Germania nel mese di agosto. Il dato è superiore alle attese che prevedevano…

23 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, indice Pmi manifattura in aumento a 57,4 punti

Cresce l’indice Pmi manifatturiero dell’Eurozona, che ha registrato un aumento a 57,4 punti nel mese di agosto, contro i 56,3 punti precedentemente stimati.…

23 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, indice Pmi manifattura in aumento a 55,8 punti. Ai massimi da 6 anni

L’indice Pmi manifatturiero della Francia ha registrato nel mese di agosto un balzo a 55,8 punti dai 54,9 di luglio, facendo registrare così i massimi…

23 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia