Paesi Bassi, gli ultimi sondaggi danno in crescita il partito del premier Rutte | T-Mag | il magazine di Tecnè

Paesi Bassi, gli ultimi sondaggi danno in crescita il partito del premier Rutte

Dalle ore 7:30 alle 21 di oggi, mercoledì 15 marzo 2017, si terranno le elezioni per rinnovare i 150 seggi della Camera bassa del Parlamento dei Paesi Bassi. Secondo i risultati degli ultimi sondaggi, nessuno dei 28 partiti, che si sono presentati alla tornata elettorale, riuscirà a conquistare i 76 seggi necessari per avere la maggioranza parlamentare.
Una rilevazione condotta da I&O Research e diffusa il 14 marzo sostiene che il Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia (VVD) del primo ministro Mark Rutte potrebbe conquistare 27 seggi, in crescita di tre seggi rispetto all’ultimo sondaggio, diffuso solo il giorno prima, ma al di sotto dei 40 ottenuti all’ultima elezione. Un sondaggio IPSOS stima che il VVD conquisterà 29 seggi. In calo, invece, i consensi verso il Partito per la Libertà, la formazione politica euro-scettica guidata da Geert Wilders: secondo I&O Research otterrà 16 seggi, quattro in meno rispetto all’ultimo sondaggio, per IPSOS i seggi saranno 20 (la settimana scorsa erano 23). I&O Research ha coinvolto un campione di 2.248 elettori, IPSOS ne ha contattati 1.163.

 

Scrivi una replica

News

CsC: “Il Pil italiano crescerà lentamente nei primi mesi del 2017”

Il Prodotto interno lordo italiano crescerà lentamente anche nei primi mesi del 2017, dopo la modesta crescita registrata nel quarto trimestre dell’anno precedente (+0,2%). Lo…

23 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Riforme, Padoan: “Senza l’equità sociale sono armi spuntate”

“Senza l’equità sociale e l’inclusione sociale le riforme sono armi non efficaci e spuntate”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, intervenendo alla…

23 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Londra, Fallon: “Attacco legato al terrorismo islamico”

Mario Fallon, ministro della Difesa britannico, ha dichiarato in un’intervista alla Bbc, che l’attacco di mercoledì 22 marzo al Parlamento di Londra, ha legami con…

23 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Londra, May: “L’attentatore è britannico ed era noto ai servizi segreti”

“L’attentatore di Londra è un cittadino britannico noto ai servizi segreti del Regno Unito. Non abbiamo paura e non ci facciamo intimorire”. Lo ha affermato…

23 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia