Uber, Jeff Jones si è dimesso dalla carica di presidente | T-Mag | il magazine di Tecnè

Uber, Jeff Jones si è dimesso dalla carica di presidente

Jeff Jones si è dimesso dalla carica di presidente di Uber, la startup fondata a San Francisco nel 2009 che permette agli utenti registrati di prenotare un servizio di trasporto automobilistico privato (e pagare tramite carta di credito associata al servizio sulla base del tragitto percorso). In una nota stampa, inviata al sito Recode, si legge che i valori di Jones e il suo modo di intendere la leadership sono “incompatibili” con quelli della società. Jones aveva ottenuto l’incarico sei mesi fa.

 

Scrivi una replica

News

Brexit, Theresa May: “Vogliamo che i cittadini Ue residenti in Gb rimangano qui”

“Vogliamo rassicurare tutti i cittadini Ue che risiedono legalmente in Gran Bretagna sul fatto che vogliamo che rimangano qui”. Così il primo ministro britannico, Theresa…

26 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Passeggeri in aumento del 5,8% a maggio negli aeroporti italiani

Stando ai dati riportati da Assaeroporti, il numero di passeggeri transitati negli scali italiani nel mese di maggio è aumentato del 5,8% a 15,6 milioni,…

26 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brasile, 12 anni all’ex ministro delle Finanze Antonio Palocci

Accusato di corruzione e riciclaggio di denaro, l’ex ministro delle Finanze brasiliano, Antonio Palocci, è stato condannato in primo grado a 12 anni di reclusione.…

26 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Accordo fra May e Dup per appoggio esterno al governo di Tory

È stato raggiunto l’accordo fra il partito conservatore di Theresa May e gli unionisti nordirlandesi del Dup per offrire un importante appoggio al governo di…

26 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia