Trattati di Roma: chiusa la dichiarazione, firmeranno tutti i Paesi Ue | T-Mag | il magazine di Tecnè

Trattati di Roma: chiusa la dichiarazione, firmeranno tutti i Paesi Ue

Si sono conclusi positivamente i negoziati per limare il testo della dichiarazione che sarà siglata il 25 marzo al Campidoglio per i 60 anni dei Trattati di Roma. È stato raggiunto un accordo per riavvicinare i Paesi dell’Est Europa del gruppo di Visegrad (Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria), scettici sulla formula dell’ Ue a più velocità. Il testo potrà essere firmato da tutti i 27 Paesi dell’Ue.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, la Bce ha lasciato i tassi di interesse invariati

La BCE, la Banca centrale europea, ha lasciato i tassi di interesse invariati. Il tasso principale è allo 0%, mentre quello sui depositi resta negativo…

20 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: sussidi di disoccupazione ai minimi da nove settimane

Negli Stati Uniti, le richieste di sussidi di disoccupazione e sono diminuiti scendendo a 233mila e toccando illivello più basso delle ultime nove settimane.…

20 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Tribunale di Roma ha condannato Buzzi e Carminati a 19 e 20 anni di reclusione

Il tribunale di Roma ha condannato Salvatore Buzzi, Massimo Carminati e Luca Gramazio, rispettivamente a 19, 20 e 11 anni di reclusione. Cade l’accusa di…

20 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ius Soli, Grasso: “Spero nell’approvazione di questa legge”

“Auspico che l’augurio, da più parti condiviso, possa tradursi nell’approvazione di questa legge”. Lo ha detto il presidente del Senato, Pietro Grasso, commentando lo Ius…

20 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia