I risultati delle Pmi della meccanica e della subfornitura | T-Mag | il magazine di Tecnè

I risultati delle Pmi della meccanica e della subfornitura

Positive le stime per il 2017: il 56,6% degli imprenditori del settore prevede una nuova crescita del fatturato, il 46,2% un aumento degli occupati
di Redazione

Nel 2016 il tessuto imprenditoriale italiano a messo segno risultati incoraggianti. Un andamento che ha interessato anche le imprese di piccola e media dimensione, per le quali il fatturato potrebbe essere cresciuto di oltre quattro punti percentuali nel corso del 2016.

pmi_crisi economica

Uno studio diffuso recentemente da SENAF, attraverso l’Osservatorio MECSPE, ha fatto le pulci ad un settore in particolare, quello delle PMI attive nel settore della meccanica e della subfornitura. Un comparto considerato vitale per la dotazione degli strumenti necessari ai processi produttivi.
Secondo l’Osservatorio quasi la metà delle aziende attive nel settore (più precisamente il 48,7%) ha visto crescere il proprio fatturato, mentre una quota solo lievemente più esigua (il 46,8%%) ha aumentato il personale. Nel 44% casi il numero degli occupati è comunque rimasto invariato.
D’altronde per oltre la metà degli imprenditori intervistati nel corso dell’indagine il mercato “è tornato ad essere solido”, tanto da ritenersi ampiamente appagati dalla situazione in sei casi su dieci (il 59,9%), mentre solo il 5% si ritiene insoddisfatto.
Positive anche le stime per il 2017, il 56,6% degli imprenditori del settore prevede infatti una nuova crescita del fatturato della propria azienda. Dal punto di vista occupazionale, il 49,8% prevede una situazione stazionaria, mentre i 46,2% prevede un aumento degli addetti.
I dati evidenziati dall’indagine sono positivi soprattutto in un’ottica di consolidamento dell’industria 4.0. È infatti elevata la quota di imprese che hanno introdotto tecnologie abilitanti: nel 20,7% dei casi, infatti, le PMI della meccanica e della subfornitura hanno optato per soluzioni legate alla robotica, nel 30,6% alla sicurezza informatica e nel 16,5% dei casi al cloud computing.

 

Scrivi una replica

News

Brexit, Theresa May: “Vogliamo che i cittadini Ue residenti in Gb rimangano qui”

“Vogliamo rassicurare tutti i cittadini Ue che risiedono legalmente in Gran Bretagna sul fatto che vogliamo che rimangano qui”. Così il primo ministro britannico, Theresa…

26 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Passeggeri in aumento del 5,8% a maggio negli aeroporti italiani

Stando ai dati riportati da Assaeroporti, il numero di passeggeri transitati negli scali italiani nel mese di maggio è aumentato del 5,8% a 15,6 milioni,…

26 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brasile, 12 anni all’ex ministro delle Finanze Antonio Palocci

Accusato di corruzione e riciclaggio di denaro, l’ex ministro delle Finanze brasiliano, Antonio Palocci, è stato condannato in primo grado a 12 anni di reclusione.…

26 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Accordo fra May e Dup per appoggio esterno al governo di Tory

È stato raggiunto l’accordo fra il partito conservatore di Theresa May e gli unionisti nordirlandesi del Dup per offrire un importante appoggio al governo di…

26 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia